Terapie domiciliari negate, linee guida a base di paracetamolo e vigile attesa: è noto come il governo abbia affrontato l’emergenza sanitaria, trascurando la ricerca di una cura efficace e puntando tutto sui cosiddetti vaccini, con una sanità allo sfascio sullo sfondo. Nel frattempo in Italia oltre 175 mila decessi sono stati classificati come dovuti al coronavirus: quante vite si sarebbero potute salvare con un approccio diverso? Ci portano le loro testimonianze il presidente del Comitato nazionale familiari Covid, Luca Merico, e altri esponenti della stessa organizzazione: Teresa Ottaiano, Toni Sticchi e Susy Bonamassa – Ora o mai più. Diario della Resistenza
_____________
✔️SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT65C0306916355100000009028
INTESTATO A: VISIONE TV
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

✔️SOSTIENICI TRAMITE PAYPAL E CARTA DI CREDITO: https://bit.ly/3yzNVId
✔️ISCRIVITI AL CANALE: https://bit.ly/2SQWDNI

  • 2279 Sostenitori attivi
    di 3000
  • 2279 Sostenitori