Emmanuel Goldstein è il Nemico supremo del Partito nel capolavoro distopico di George Orwell, 1984. Per scaricare la violenza collettiva contro la minaccia esterna, il Grande Fratello ha istituzionalizzato i due minuti d’odio. Si tratta di una pratica collettiva che viene esercitata sui luoghi di lavoro o dove sia possibile. Ci si riunisce al segnale emesso dagli altoparlanti davanti un teleschermo che proietta immagini del nemico supremo, Goldstein, e sequenze violente di guerra accompagnate da suoni e rumori fastidiosi studiati per coinvolgere gli spettatori. Dopo pochi secondi, il pubblico inizia a inveire contro il nemico o lo schieramento con cui ci si trova in guerra in quel momento, imprecando e lanciando oggetti contro il teleschermo.

I due minuti d’odio sono la rappresentazione moderna più sofisticata di demonizzazione di un capro espiatorio. Il meccanismo è funzionale al mantenimento del controllo sul popolo e la scelta del Nemico è stata fatta su un ex membro del Partito.

Dal capolavoro orwelliano alla realtà, il passo è breve. La volontà di fomentare l’odio tra le parti rischia oggi non solo di sconfinare nella farsa – come testimoniano alcuni recenti fatti di cronaca nel nostro Paese, dal boicottaggio di Dostoevskij alle liste di proscrizione – ma di alimentare l’odio e l’isteria di massa. Secondo un’esclusiva dell’agenzia stampa Reuters, Meta, l’azienda di Mark Zuckerberg, ha modificato temporaneamente le regole sull’incitamento all’odio, permettendo a chiunque di pubblicare sui social post violenti contro la Russia nel contesto dell’invasione dell’Ucraina. Sono inoltre consentiti messaggi e post in cui si inneggia alla morte del presidente russo Vladimir Putin e del presidente bielorusso Alexander Lukashenko.
_____________
✔️SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT65C0306916355100000009028
INTESTATO A: VISIONE TV
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

✔️SOSTIENICI TRAMITE PAYPAL E CARTA DI CREDITO: https://bit.ly/39oj6up
✔️ISCRIVITI AL CANALE: https://bit.ly/2SQWDNI

✔️SEGUICI SU
Web: https://www.visionetv.it
Youtube: https://www.youtube.com/visionetv
Facebook: https://www.facebook.com/visionetv
Telegram: https://t.me/visionetv
Instagram: https://www.instagram.com/visionetv

  • 3546 Sostenitori attivi
    di 10000
  • 3201 Sostenitori