“Le sanzioni alla Russia puniscono solo la popolazione e l’economia europee, italiane in primis”. Lo afferma Simona Mangiante, capolista al Senato in Piemonte di Italia sovrana e popolare nonché avvocato, imprenditrice e moglie dell’ex consulente di Donald Trump George Papadopoulos. Mangiante, che ha vissuto in prima persona la macchina del fango confezionata ad arte dai media generalisti, spiega il senso del suo attuale impegno politico e tira le somme di questa anomala campagna elettorale estiva, svoltasi di fretta e tra mille ostacoli posti sul percorso delle forze anti-sistema. Dal suo punto di vista, le elezioni politiche italiane del 25 settembre segneranno uno spartiacque a maggior ragione alla luce degli ultimi sviluppi geopolitici: in uno scenario in cui nulla cambierà in politica estera, che vinca il centrodestra o il centrosinistra, è quanto mai urgente portare una voce dissenziente all’interno del Parlamento, per difendere la pace, le famiglie, le imprese e l’interesse nazionale – Il personaggio del giorno

_____________
✔️SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT65C0306916355100000009028
INTESTATO A: VISIONE TV
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

✔️SOSTIENICI TRAMITE PAYPAL E CARTA DI CREDITO: https://bit.ly/3yzNVId
✔️ISCRIVITI AL CANALE: https://bit.ly/2SQWDNI

  • 4554 Sostenitori attivi
    di 10000
  • 3565 Sostenitori
 
 

Ultimi Video