Il 22 novembre scorso il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha incontrato a Palazzo Chigi il fondatore e presidente esecutivo del World Economic Forum (WEF), Klaus Schwab. Il colloquio si è focalizzato sulla prossima riunione annuale del WEF prevista a Davos a gennaio del 2022 e sui principali dossier globali oggetto anche della Presidenza italiana del G20, con particolare riferimento al tema della ripresa economica e sociale post pandemica.

Schwab, come ben noto, è il “padre” della teoria del Grande Reset (The Great Reset) che ha battezzato il 3 giugno 2020, durante una riunione virtuale del World Economic Forum, in cui ha invitato i leader mondiali ad abbracciare tale dottrina, dichiarando ufficialmente: «È arrivato il momento di un “Grande Reset” del capitalismo».

Lungi, infatti, dall’essere l’ennesima teoria della “cospirazione”, il Grande Reset è esplicitato dai membri delle élite tecnocratiche e messo nero su bianco dallo stesso Schwab. Questi parte dall’idea di poter pensare una nuova forma di capitalismo più sostenibile e più solidale, aperto alla digitalizzazione e anche al “green”. Messa così sembra una visione intrigante, ideale, persino utopistica. Se leggiamo infatti le opere di Schwab ci accorgiamo, in estrema sintesi, che il Great Reset è la promozione di un’Agenda globale volta a scardinare e ristrutturare l’economia mondiale. Il Grande Reset non prevede solo, come molti economisti pensano, un reset dell’economia mondiale, perché il crollo dell’economia industriale si pone come trampolino di lancio – un’opportunità appunto – per ben altri obiettivi che coinvolgeranno l’intera società.
_____________
✔️SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT65 C 0306 9163 55100 00000 9028
INTESTATO A: VISIONE TV
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

✔️SOSTIENICI TRAMITE PAYPAL E CARTA DI CREDITO: https://bit.ly/39oj6up
✔️ISCRIVITI AL CANALE: https://bit.ly/2SQWDNI

✔️SEGUICI SU
Web: https://www.visionetv.it
Youtube: https://www.youtube.com/visionetv
Facebook: https://www.facebook.com/visionetv
Telegram: https://t.me/visionetv
Instagram: https://www.instagram.com/visionetv

Visione TV

Visione Tv nasce per difendere la libertà di pensiero e di espressione oggi più che mai minacciata dal pensiero unico imposto da un sistema mediatico prevalente che ha perso il senso del limite e della misura

View all posts

Sostieni Visione TV

2.636 of 10.000 donors
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €25,00 One Time

Sostieni Visione TV

2.636 of 10.000 donors
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €25,00 One Time