Il Wall Street Journal ha rivelato alcune informazioni contenute in documenti interni di Facebook che mostrano come un programma di moderazione noto come XCheck ha dato a milioni di celebrità, politici e altri personaggi di alto livello la possibilità di aggirare le regole della piattaforma social. Zuckerberg ha più volte assicurato che Facebook non fa alcuna discriminazione tra utenti e consente ai suoi 3 miliardi di iscritti di esprimersi su un piano di parità con personaggi influenti della politica, della cultura, dello spettacolo e del giornalismo. Oggi invece scopriamo che non solo questo non è vero, ma che esiste addirittura una “whitelist”, una lista bianca che include almeno 5,8 milioni di utenti VIP a cui è stato permesso di aggirare le regole della community.

Per gli altri, soprattutto per chi si permette di criticare il pensiero unico o la narrativa pandemica, non resta che la censura…
_____________
✔️SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT65 C 0306 9163 55100 00000 9028
INTESTATO A: VISIONE TV
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

✔️SOSTIENICI TRAMITE PAYPAL E CARTA DI CREDITO: https://bit.ly/39oj6up
✔️ISCRIVITI AL CANALE: https://bit.ly/2SQWDNI

✔️SEGUICI SU
Web: https://visionetv.it
Youtube: https://www.youtube.com/visionetv
Facebook: https://www.facebook.com/visionetv
Telegram: https://t.me/visionetv
Instagram: https://www.instagram.com/visionetv

  • 2627 Sostenitori attivi
    di 10000
  • 2625 Sostenitori