Nelle scorse settimane Papa Francesco ha chiesto al cardinale di dimettersi dalla carica di prefetto della congregazione delle cause dei santi e di rinunciare ai diritti del cardinalato. Becciu è finito nell’occhio del ciclone perché, secondo quanto riportato da una inchiesta de L’Espresso, avrebbe dirottato più volte i soldi della Cei a favore di suoi stretti familiari. In particolare Becciu, che ha minacciato querela contro il settimanale diretto da Marco Damilano, avrebbe chiesto e ottenuto finanziamenti a fondo perduto in favore della cooperativa Spes di Ozieri, gestita dal fratello Tonino e specializzata nell’accoglienza dei migranti. Ora nella vicenda interviene perfino il Financial Times, precisando come la segreteria di stato Vaticana, sempre con il contributo di Becciu, avrebbe investito, in modo del tutto lecito s’intende, oltre 100 milioni di sterline in appartamenti di lusso nella capitale inglese. Le strade del Signore sono infinite e alcune di esse portano direttamente al centro di Londra

Non perdetevi l’approfondimento al seguente link:
https://www.youtube.com/watch?v=VfJGRbeo1Bw&t=15s

______________________
ISCRIVITI AL CANALE https://bit.ly/2AObWBB
SOSTIENICI: https://bit.ly/3doXoW0

Segui Vox Italia! 🇮🇹
Sito: https://www.visionetv.it/
Facebook: https://www.facebook.com/Vox-Italia-1
Twitter: https://twitter.com/PaginaVox

  • 2270 Sostenitori attivi
    di 3000
  • 2270 Sostenitori