Un vero e proprio autogol per i Democratici del Texas che hanno messo in scena una delle trovate pubblicitarie più catastrofiche di tutti i tempi.

Come riportato da Liz Peek, nel tentativo di bloccare l’approvazione di un decreto legge sulle procedure delle elezioni, approvato dai repubblicani, 51 legislatori democratici del Texas sono volati a Washington DC, a bordo di due jet privati, pubblicando selfie online che mostrano il gruppo euforico, celebrativo e… senza mascherine.

Come se non bastasse, al loro l’arrivo, alcuni dem del gruppo sono risultati positivi alla Covid-19 nonostante fossero vaccinati.

Non è andata meglio ai membri dello staff della presidente della Camera Nancy Pelosi e della Casa Bianca che sono risultati positivi alla Covid-19; anche loro, secondo quanto riferito, sono vaccinati.

Queste e molte aLtre notizie simili che provengono in particolare dal Regno Unito e da Israele da ci emerge che un alto numero di persone vaccinate si infettano e si ammalano di Covid, stanno gettando in subbuglio l’opinione pubblica.

Eppure, osserva Liz Peek:

Invece di spiegare le tendenze contrastanti, Biden ha accusato Facebook di “uccidere persone” perché il gigante dei social media non è riuscito a eliminare tutta la “disinformazione” sui vaccini. (Biden in seguito ha fatto marcia indietro su quel commento.) Non è ragionevole esprimere un po’ di scetticismo sul vaccino se le persone si ammalano ancora?

La spinta alla vaccinazione negli USA, come abbiamo già riportato in questo blog, sembra essersi arenata, non essendo riusciti a rispettare l’obiettivo che Biden si era prefissato di vaccinare almeno con una dose il 70% degli adulti prima entro il 4 luglio. Il CDC riporta che il 66% delle persone di età superiore ai 12 anni è stato inoculato con almeno una dose; Il 57 percento è completamente vaccinato.

Per questo fallimento i media incolpando i repubblicani, rei a loro dire di diffondere disinformazione e di alimentare le tesi complottiste. Un titolo del New York Times è emblematico: “Le contee degli Stati Uniti meno vaccinate hanno qualcosa in comune: gli elettori di Trump”.

L’informazione mainstream sa bene che creare un capro espiatorio è sempre un’ottima mossa per cercare di distrarre le masse da un fallimento e per convogliare su questo le ansie e le paure collettive.

REDAZIONE VISIONE TV

TRADUZIONE MOLLY JOHNSON

  • 2624 Sostenitori attivi
    di 10000
  • 2622 Sostenitori