Ancora Italia-Trieste denuncia che la propria sede in via Rossetti 20/b è stata, questa notte, oggetto di un vigliacco atto vandalico. Ignoti “coraggiosi” hanno ben pensato di vergare insensate scritte con vernice spray sulle vetrine fronte strada.

Simili squallidi episodi – al di là di rappresentare una risibile minaccia gli aderenti del Partito – dimostrano, se mai ce ne fosse bisogno, che Ancora Italia, movimento politico di dissenso a questo governo, sta evidentemente dando fastidio a “qualcuno” che vorrebbe l’opposizione nazionale ghettizzata e isolata.

Comunicato stampa – Ancora Italia Trieste

 

  • 3326 Sostenitori attivi
    di 10000
  • 3138 Sostenitori