Il Coordinamento internazionale associazioni per la tutela dei minori (Ciatdm) scrive una lettera aperta a Giorgia Meloni, presidente del Consiglio in pectore, affinché si rivolga alla “scienza veramente autorevole” segnando un cambio di passo rispetto alla gestione pandemica di Roberto Speranza.

Ciò dopo che Annamaria Staiano, presidente della Società italiana di pediatria (Sip), ha di recente invocato il ripristino dell’obbligo di mascherina a scuola e un’intensificazione della “campagna vaccinale per la fascia pediatrica e i bambini in età scolare”.

Nel video, l’appello dell’avvocato Alessandra Devetag, responsabile Dipartimento Salute del Ciatdm.

Indirizziamo la presente anche alla dottoressa Staiano, alla quale chiediamo di trasmetterci con cortese sollecitudine le valutazioni medico-scientifiche che giustifichino, nella attuale situazione, le richieste da lei avanzate“, scrive l’avvocato: “Laddove tale documentazione non fosse nella disponibilità della Sip, sarà nostra cura interessare i nostri legali affinché valutino se siano ravvisabili responsabilità civili o penali nell’aver invocato pubblicamente interventi di grande impatto sulla popolazione pediatrica senza il dovuto supporto medico-scientifico (…)”.

Al seguente link si può leggere il testo integrale del documento:

  • 2280 Sostenitori attivi
    di 3000
  • 2280 Sostenitori