L’ipocrisia dei gretini intrisa del sangue degli schiavi nelle miniere di cobalto

Traiamo questa riflessione dalla risposta di un coraggioso giornalista di SkyNews Australia indirizzata ai “gretini” del codazzo pseudoecologista di Miss “blablabla”, la nuova santona del climaticamente corretto blindata a qualsiasi critica dalle treccine adolescenziali, ma soprattutto da uno sguardo non particolarmente sveglio che, anziché sfatare il grottesco peso intellettuale dato al personaggio dai media di regime, viene usato da questi ultimi come ulteriore dotazione vittimistica in dote alla sua idolatria.

Ebbene, il giornalista rimbrotta ai viziatelli del gregge Thunberg condotte di vita del tutto incoerenti coi colpevolistici anatemi “green” lanciati dall’inquisitrice treccioruta contro non si sa bene chi.

Insomma, che cos’avrebbero da lamentarsi, questi gretini coi risvoltini, quando poi vivono immersi in agi tecnologici e comfort termici d’ogni risma, si muovono in scatolette rombanti comprate da Genitore 1 e 2 e consumano cibi sintetici avviluppati in confezioni più corpose del contenuto stesso?!

Nel mentre ciò accade, riporta il Mattino del 30 9 21, un preside di Andria dalla penna rossa e dalla mascherina lignea, sospende 10 studenti a cui le famiglie, probabilmente spinte da difficoltà economiche più che da scelte salutari, avevano rifilato per merenda dell’ottima pasta al forno fatta in casa, forse troppo poco global per aderire a quegli standard anti-Covid così refrattari alla genuinità, alla tracciabilità degli ingredienti e all’identità culturale della propria terra.

Certo è che se le nuove generazioni cresceranno in un simile clima di isteria collettiva e di miseria intellettuale, sarà sempre più facile farle abboccare a dichiarazioni dislessiche come quella secondo cui il vaccino proteggerebbe dal cambiamento climatico, pronunciata da un importante esponente governativo nazionale.

Perché a quel punto si potrà anche raccontar loro che gli asini volano: a patto che rottamiate il vostro turbo-diesel pregno di mascolinità tossica e vi facciate una micragnosa (ma costosissima) auto elettrica, bella lenta, silenziosa e carica di batterie cinesi intrise del sangue dei bambini africani usati come schiavi nelle miniere di cobalto.

HELMUT LEFTBUSTER

Visione TV

Visione Tv nasce per difendere la libertà di pensiero e di espressione oggi più che mai minacciata dal pensiero unico imposto da un sistema mediatico prevalente che ha perso il senso del limite e della misura

View all posts

Sostieni Visione TV

2.178 of 2.000 donors
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €25,00 mese