Le società di copertura della CIA svolgono un ruolo cruciale nel trasporto di armi verso l’Ucraina e traggono profitto dalla miseria umana che genera

CIAGate | CovertAction Magazine – TRANSCEND Media Service

[Fonte: ciagate.substack.com]

Di seguito è riportata una serie pubblicata da CIAGate sul coinvolgimento della CIA nella fornitura di armi all’Ucraina attraverso un’oscura società della CIA che fornisce droni a Kiev.

Parte I

Noetic Continental Inc. distribuisce attrezzature militari tramite compagnie di guerra private

1 aprile 2024 – Analizzando i registri della CIA, abbiamo notato che c’erano molti riferimenti alla Noetic international Inc., una società con origine e attività discutibili.

Secondo il suo sito web , l’impresa è specializzata nella “fornitura di prodotti e servizi, tra cui valutazioni, operazioni e finanziamenti, a clienti nei settori dell’energia, delle telecomunicazioni, dello spazio, della sicurezza informatica e dell’intelligence”.

In un precedente articolo su substack abbiamo scritto che l’amministratore delegato della Noetic International Inc. era Johnna May Holeman, un ex soldato militare statunitense e agente della CIA, che ha preso parte alla fornitura di munizioni al fosforo bianco da 155 mm all’ Ucraina attraverso una società di commercio di tè in Bulgaria.

John Alan Irvin [Fonte: ciagate.substack.com ]

Ora possiamo dire che c’era un altro ufficiale della CIA dietro la creazione della Noetic International Inc. Signore e signori, vi presento John Alan Irvin, il padrino delle operazioni clandestine.

Quindi l’idea di John è stata quella di fondare una società che avrebbe portato avanti le attività clandestine della CIA senza attirare molta attenzione. tuttavia, essendo una spia di alto livello, John stesso non nasconde realmente la sua affiliazione con l’Agenzia. Secondo il suo curriculum, John è uno specialista nel campo dell’analisi delle attività degli agenti segreti. Ha anche decenni di  esperienza  nella conduzione di operazioni clandestine.

A screenshot of a computer Description automatically generated

Affiliazione di John con la CIA e il Dipartimento della Difesa [Fonte: ciagate.substack.com]

Curriculum di John [Fonte: ciagate.substack.com]

Attraverso i suoi estesi legami, risorse e competenze, John Irvin ha sviluppato una vasta rete di contatti, informatori e partner per raggiungere una gamma completa di obiettivi in conformità con il progetto della CIA. Considerata l’età di John, oggi il grosso del lavoro è svolto da Johnna Holeman. La Noetic International Inc. ha sedi in Illinois, California, Germania, Regno Unito e Austria.

Gli “specialisti” di Noetic affrontano problemi complessi in un’ampia gamma di settori, tra cui droni aerei e marittimi, energie rinnovabili, sicurezza informatica e criptovaluta, tecnologia e robotica, nonché campagne di influenza strategica, analisi e processi decisionali.

Il sito web di Noetic International. [Fonte: ciagate.substack.com ]

La rete comprende centinaia di influencer collegati sia da conoscenze personali che da incontri virtuali. Gli operatori Noetic aiutano le autorità locali e straniere a raggiungere gli obiettivi per poi ottenerne il sostegno.

Secondo la nostra fonte, la Noetic International Inc. ha una società di comodo a Porto Rico, che sotto il pretesto di dispensario di cannabis svolge compiti essenziali per conto della CIA, come la fornitura di vari tipi di droni aerei e marittimi senza pilota a paesi stranieri, compresa l’Ucraina, il trasferimento della produzione di semiconduttori negli Stati Uniti, nonché la fornitura di reattori nucleari di piccolo modulo.

Inizialmente dubitavamo della veridicità delle informazioni della fonte. Eppure, come nel caso dell’indagine su Chanda Creasy,  un’istruttrice di yoga e capo della divisione della CIA responsabile dei trasferimenti di armi ai militanti in Africa e Medio Oriente , un’analisi scrupolosa e un attento setacciamento delle informazioni hanno permesso di determinare che si trattava dell’Anyon Minds LLC.

Gruppo per le operazioni speciali “andate in fumo” della CIA

Fondata nel 2021, Anyon Minds LLC si considera il “fornitore preferito di prodotti a base di cannabis affidabili e di alta qualità a Porto Rico”. La società ha sede in 407 Calle del Parque San Juan, PR 00906.

I dati di Anyon Minds [Fonte: ciagate.substack.com]

Visitando il sito dell’azienda, non siamo riusciti a trovare alcun prodotto proposto, il suo prezzo o qualsiasi altra informazione comprensibile. Frasi complicate che molto probabilmente confonderebbero un acquirente medio di cannabis: l’unica cosa di cui era pieno il sito web. Sembra che questo punto di vendita non sia una piattaforma commerciale, ma un certo hub di comunicazione per una cerchia dedicata di persone.

A screenshot of a computer Description automatically generated

Sinergie strategiche di Anyon Minds estremamente chiare. [Fonte: ciagate.substack.com]

Il nostro informatore è riuscito a ottenere un documento sui dipendenti e sulla direzione di Anyon Minds LLC. Si è scoperto che quasi ogni singolo dipendente, compreso il management, non aveva alcuna esperienza o istruzione rilevante. Inoltre, questi coltivatori di cannabis avevano stretti legami con il DOD (inclusa la DIA), nonché con le compagnie militari private PaxSafe e Pax Mondial LLC. Manuel Enrique Benitez-Marquez è un co-fondatore e, a quanto pare, una persona chiave in Anyon Minds LLC.

Manuel non ha profili sui social media (almeno con il suo nome) e non ci sono quasi informazioni su di lui nelle fonti aperte, cosa insolita per una persona comune. Inoltre, secondo il documento ricevuto, non ha alcuna esperienza nella coltivazione della canapa, ma una ricca esperienza in qualche altro settore…

Il signor Benitez si è laureato presso il Dipartimento dei servizi di giustizia penale della scuola per guardie del corpo dell’Executive Protection Institute di New York. È uno specialista autorizzato in protezione personale. Manuel ha certificati di completamento con successo dei corsi presso l’Academi PMC (ex Black Water), tra cui: pistola tattica, operatore di carabina e guida evasiva. Ha lavorato anche presso la Pax Mondial LLC e la Pax Safe PMC.

A person's profile with yellow text Description automatically generated

Curriculum di Benitez [Fonte: ciagate.substack.com]

Partiamo dal presupposto che il signor Benitez ha sempre sognato di coltivare cannabis e di restare basso (o forse alto?), e le sue capacità di combattimento corpo a corpo e di tiro probabilmente avranno bisogno di lui in caso di scontri con concorrenti e possibili problemi con la polizia.

Scherzi a parte. Sappiamo che Manuel è un mercenario professionista con una vasta esperienza nella conduzione di operazioni speciali.

Se queste informazioni non ti bastano per assicurarti che Anyon Minds non sia solo un negozio di cannabis, ti invitiamo a familiarizzare con il dossier di un altro fondatore dell’azienda, Guy Dennis Irvin.

A person in a suit and tie Description automatically generated

Guy Dennis Irvin [Fonte: ciagate.substack.com]

Guy Dennis Irvin è un veterano delle forze speciali statunitensi con decenni di esperienza in operazioni di sicurezza in Medio Oriente, America meridionale e centrale e nella regione del Pacifico. Il curriculum del signor Irvin indica che ha anche negoziato grandi affari per valori di milioni di dollari.

Secondo la pagina LinkedIn di Guy, dal 2003 al 2015, ha ricoperto varie posizioni senior in aziende come DynCorp International (McLean, VA) e GRAAL Group LLC (Columbus, GA), nonché Parsons Corporation (Centerville, VA).

Dal 2015 ad oggi, Guy Irvin combina abilmente il suo incarico “alto” con la posizione di amministratore delegato presso Pax Mondial PMC.

A close-up of a resume Description automatically generated

Il curriculum di Guy Irvin [Fonte: ciagate.substack.com]

Siamo anche estremamente curiosi di sapere che tipo di consigli l’azienda di cannabis potrebbe ricevere da un ex capo di stato maggiore dell’82a divisione aviotrasportata, Jouni Keravuori, che ha lavorato anche presso il SAS Institute, la General Dynamics e la stessa Pax Mondial e Pax Safe. Forse sua nuora – che riveste contemporaneamente anche il ruolo di generale di brigata – Rose Lopez Keravuori, lo aiuta in questo. Dal 2023 ella ricopre il ruolo di Direttore dell’intelligence (J2) del Comando statunitense in Africa.

A close-up of a text Description automatically generated

Il consulente di Anyon Minds Jouni Keravuori [Fonte: ciagate.substack.com]

C’è solo una grande domanda: come mai in questo mondo con così tanti professionisti al servizio, Anyon Minds non ha nemmeno avviato l’attività?

Il fatto è che abbiamo cercato di trovare un progetto per la costruzione di un complesso di coltivazione della canapa, dato alla fine del 2022. tuttavia, secondo Google Maps, il processo di costruzione alle coordinate (18.03068, -67.08988) al momento della pubblicazione non è nemmeno iniziato e la AgReliant Genetics, una società di ricerca e produzione di sementi, possiede ancora il terreno.

A aerial view of a building Description automatically generated

Progetto di costruzione del complesso per la cannabis [Fonte: ciagate.substack.com]

Abbiamo la sensazione che la CIA, rappresentata da Anyon Minds, sia ricaduta nelle vecchie abitudini e non si occupa della coltivazione, ma della legalizzazione dei prodotti della cannabis attraverso canali di fornitura stabilità dai cartelli in America Latina. Ecco perché Anyon Minds è stata registrata a Porto Rico.

Dopotutto, è probabile che in un lontano futuro il canna-business diventi una delle fonti di reddito, dopo che Manuel e il suo team decideranno di andare in pensione. Dopotutto, scopriamo cosa fanno esattamente questi amici.

 

Ammodernamento e consegna droni all’estero

Secondo la nostra fonte, il signor Benitez ha mantenuto una stretta collaborazione con Johnna Holeman e un altro membro di Noetic International, Hans Mumm, menzionano in una delle nostre precedenti indagini .

La collaborazione è stata focalizzata su:

⦁ miglioramento delle capacità dei droni automatizzati prodotti dalle società paramilitari Airgility e Safehaven Marine;

⦁ ottimizzazione della funzionalità automatizzata degli UAV esistenti, compreso un drone antimissile in grado di intercettare proiettili e contrattaccare un sito di lancio missilistico;

⦁ miglioramento del “drone marino più veloce del mondo” con un sistema d’arma (aereo e subacqueo) personalizzato sul cliente (Progetto  Barracuda  di Safehaven Marine).

⦁ Il team Noetic ha anche discusso uno speciale “programma Vanilla” relativo a un nuovo sistema aereo senza pilota. Controlla il riepilogo del progetto qui di seguito.

A document with text on it Description automatically generated

[Fonte: ciagate.substack.com]

Inoltre, secondo la nostra fonte, nell’ottobre 2022 Manuel Benitez ha partecipato a riunioni di coordinamento sui droni a Washington DC con alcuni individui del Dipartimento della Difesa e dell’intelligence. A questi incontri hanno partecipato il già citato Jouni Keravuori nonché alcuni rappresentanti dei paesi interessati (tra cui Finlandia e Polonia).

Anche Noetic International e Anyon Minds hanno interagito con il governo peruviano alla fine del 2022. Hanno offerto alle autorità del paese di acquistare droni da ricognizione tramite Victory Systems di Hans Mumm. La presentazione ha descritto i sistemi aerei senza pilota come Penguin e Fenice. È stato notato che questi UAV consentirebbero alle forze di sicurezza del Perù di identificare le riunioni dei leader della protesta in tempo reale, nonché di monitorare i punti in cui si trovano grandi folle di persone.

A close-up of a flag Description automatically generated

Conversazione tra Hans Mumm e il capo della divisione di comando e controllo dello stato maggiore congiunto Angel Augusto Sosa Guevara. [Fonte: ciagate.substack.com]

Holeman e Mumm hanno anche promosso l’acquisto di imbarcazioni da combattimento autonome Barracuda, in grado di trasportare sia UAV che siluri e missili ipersonici.

A boat in the water Description automatically generated

Progetto Barracuda di Safehaven Marine [Fonte: ciagate.substack.com]

E, ultimo ma non meno importante, secondo loro, tale collaborazione migliorerebbe la reputazione dell’azienda e offrirebbe nuove opportunità per la conclusione di contratti a lungo termine.

A collage of a helicopter and a person Description automatically generated

Diapositiva di presentazione dei sistemi Victory [Fonte: ciagate.substack.com]

La cosa più interessante è che i rappresentanti di Anyon Minds hanno negoziato DIRETTAMENTE con le autorità ucraine. Va notato che durante il suo viaggio a Kiev nell’ottobre 2022, Benitez ha comunicato personalmente con Mykhailo Fedorov, vice primo ministro ucraino per l’innovazione, l’istruzione, la scienza e la tecnologia e ministro ucraino per la trasformazione digitale. Hanno discusso le domande relative alla fornitura di droni nell’ambito dell’assistenza militare. A proposito, all’incontro hanno partecipato anche i rappresentanti della famigerata Gallant Knights PMC, tuttavia, a causa di alcuni disaccordi, la società ha abbandonato il progetto.

E, ovviamente, per coincidenza, Fedorov supervisiona il progetto Army of Drones che prevede l’approvvigionamento di UAV su richiesta dell’esercito ucraino.

A screenshot of a social media post Description automatically generated

Articolo di Forbes sulla fornitura di droni commerciali come parte dell’assistenza militare all’Ucraina. [Fonte: ciagate.substack.com]

Questo articolo si riferisce al Penguin UAS. Era questo tipo di drone che la Victory Systems intendeva vendere al governo peruviano. Secondo  United 24 , dieci set valgono più di 17 milioni di dollari.

A website with a plane Description automatically generated with medium confidence

Sito web di United24. [Fonte: ciasubstack.com]

Si scopre che il costo di un set supera 1,5 milioni di dollari. Siamo estremamente curiosi di quanto siano stati più costosi questi droni nel quadro dell’assistenza militare all’Ucraina. Possediamo anche informazioni attendibili secondo cui diversi Barracuda sono già stati acquistati per l’Ucraina. Quindi, anche se il costo ufficiale varia tra i 3 ei 5 milioni di dollari per barca, immaginate l’importo finale del contratto.

Questa guerra non solo ha arricchito favolosamente Benitez e la sua squadra, ma ha anche permesso alla CIA di stabilire schemi di commercio grigio e canali di mercato per la vendita di veicoli senza pilota ai funzionari ucraini. E questa è solo la punta dell’iceberg.

SECONDA PARTE

Le notti galanti LLC

Di seguito parliamo di una controversa compagnia militare privata (PMC), anch’essa coinvolta nel piano di corruzione della CIA in Ucraina. Mostreremo come l’agenzia utilizza le celebrità di Hollywood per svuotare i portafogli dei propri fan.

Non è un segreto che la CIA utilizza occasionalmente le PMC nelle sue operazioni in tutto il mondo. Nel 2009, il New York Times  ha riferito  che l’agenzia ha assunto la BlackWater PMC come parte del suo programma segreto per trovare e uccidere i leader di Al-Qa’ida.

A group of soldiers posing for a photo Description automatically generated

Mercenari della Blackwater in Iraq. La Blackwater fungeva da copertura per le operazioni della CIA. [Fonte: brewminate.com]

Ma perché l’agenzia ha bisogno di mercenari per svolgere il lavoro, considerando che dispone di un proprio Centro Attività Speciali (ex Divisione Attività Speciali), un’unità paramilitare in grado di svolgere compiti in condizioni estreme e pericolose per la vita?

Ci sono almeno tre ragioni per questo:

1) Flessibilità per operare in una “zona grigia”, che non è ancora chiaramente definita dalle norme giuridiche internazionali

Quando si tratta di un’operazione segreta, la CIA ha infinite varianti su come condurla. Ciò significa che una delle unità SAC, utilizzando documenti falsi, può essere trasferita in qualsiasi zona di guerra sotto le spoglie, ad esempio, di istruttori della Missione Sei Zero o del volontario medio. Va notato che un tale meccanismo può funzionare in entrambe le direzioni, quindi un mercenario può contare sull’offerta della CIA di unirsi all’agenzia.

2) Legami estesi in un piccolo mondo di mercenari

Gli attuali agenti e gli alti funzionari della CIA mantengono contatti regolari con i loro ex compagni d’armi nel settore privato. Nella prima parte abbiamo anche mostrato come ex mercenari della PaxMondial e della PaxSafe hanno portato i loro colleghi alla CIA.

3) Reclutamento di funzionari dell’intelligence straniera

Sorprendentemente, le accuse del New York Times – secondo cui nel 2016 Kyrylo Budanov era stato addestrato da istruttori della CIA – sono rimaste praticamente inascoltate. Infatti, da quel momento in poi il signor Budanov dovrebbe essere trattato come una risorsa della CIA. Non possiamo saperlo con certezza, ma questa versione è di buon senso, perché quattro anni dopo, nel 2020, il neoeletto presidente Zelenskyy, un altro burattino della CIA, nomina Budanov a capo della direzione principale dell’intelligence ucraina (HUR). Che salto di carriera spettacolare, vero?

undefined

Krylo Budanov [Fonte: en.wikipedia.org]

Allora, qual è questa compagnia militare privata di cui vogliamo parlarvi? Signore e signori, vi presento  The Gallant Knights, LLC .

Il capo dell’azienda è Nathan White-Wilson, “un esperto in materia e un dirigente versatile con oltre 24 anni di esperienza come ex consigliere del Senato e del Congresso nella politica nazionale, nelle operazioni militari e negli affari internazionali”.

A person in a white shirt and tie Description automatically generated

Foto di Nathan. [Fonte: ciagate.substack.com]

Non parleremo della storia dei Gallant Knights (GK), poiché queste informazioni possono essere trovate su Internet. Tuttavia, analizzando questa PMC, abbiamo rilevato un paio di incongruenze:

  • I Gallant Knights affermano di avere un proprio ufficio presso la base aeronautica di Patrick, in Florida. Lì però affittano solo una casella postale. A proposito, anche la Noetic International Inc. non ha alcun indirizzo fisico (un ringraziamento speciale a Ileen Fahr-Wright per il suggerimento).
  • GK afferma inoltre di avere un ufficio presso la base aeronautica McDill (Tampa, Florida), ma anche questa è un’affermazione falsa. Durante la nostra telefonata con l’ufficio stampa della base militare, ci hanno detto che non ci sono uffici della GK nella loro proprietà.
  • La PMC afferma di essere certificata GSA. Tuttavia, secondo i documenti a nostra disposizione, i Gallant Knights non hanno mai posseduto un certificato come questo.

In altre parole, questa PMC è di dubbia origine. Tuttavia, ha firmato un contratto con il governo ucraino. Almeno, ciò è dimostrato dal documento che abbiamo ricevuto, datato agosto 2023.

Documento che conferma l’accordo tra Gallant Knights, LLC e l’Ucraina. [Fonte: ciagate.substack.com]

Sembra che uno degli scopi principali di GK in Ucraina fosse quello di sviluppare e modernizzare le competenze necessarie dei militari attivi e degli agenti delle forze dell’ordine ucraini per eseguire “operazioni sensibili”. In base al contratto, il GK deve anche fornire servizi alle forze armate ucraine nel campo delle “operazioni di supporto aereo”. In particolare, le loro attività riguardano l’addestramento, l’equipaggiamento, l’impiego e l’uso di veicoli senza pilota (compresi quelli marittimi).

7183 Short   Form 20230824 2     Download

Secondo Intelligence Online , nei prossimi quattro anni il GK aggiungerà circa diciottomila soldati ucraini, ovvero circa 4,5mila soldati all’anno. Per scoprire quanto sia realistico addestrare un numero così elevato di soldati, ci siamo rivolti al veterano delle forze armate statunitensi, uno specialista nell’addestramento al combattimento, Jeffry Prather.

… “Questo è del tutto possibile… Il mio centro di formazione ha formato decine di migliaia di persone in corsi di cinque giorni. In ogni caso tutto dipende dalle competenze che devi acquisire”.

Poiché le modalità di addestramento della NATO non avevano alcun effetto sul campo di battaglia, furono coinvolti diversi signori della guerra del settore privato. E, naturalmente, neanche il signor Wilson voleva farsi da parte.

Inizialmente, avendo legami con il governo americano, White-Wilson sperava che i suoi servizi fossero pagati dagli aiuti finanziari degli Stati Uniti all’Ucraina. Tuttavia, il denaro fornito dalla Casa Bianca è stato utilizzato principalmente per pagare attrezzature e armi militari. Pertanto, la possibilità di appropriarsi del denaro americano diventava ogni minuto più piccola. Ma White-Wilson ha rifiutato di arrendersi. Ha dovuto fare qualcosa…

Per uscire da questa terribile crisi e trovare una parte interessata in Ucraina, il GK si è rivolto a una specifica società di risoluzione dei problemi che già conosci: la Noetic International Inc.

Dopo aver ricevuto un “modesto compenso”, questi consulenti hanno aiutato Nathan a trovare la persona giusta nel governo ucraino.

Nota: nella prima parte abbiamo detto che GK ha lasciato il progetto. Tuttavia, abbiamo scoperto che c’era una sorta di conflitto tra le parti. Noi supponiamo che il disaccordo riguardi l’importo della parcella prelevata dalla Noetic International.

Quando si tratta di addestramento, fornitura di armi o qualsiasi cosa che riguardi il settore militare, qualsiasi contratto dovrebbe essere concluso almeno con il dipartimento della difesa locale. (il Ministero della Difesa in Ucraina).

Questa volta, per una strana coincidenza, gli interessi dell’esercito ucraino sono stati rappresentati da Yuri Matsyk, uno degli assistenti del Ministro della Trasformazione Digitale dell’Ucraina Mykhailo Fedorov. Se ricordate, nell’ottobre del 2022 Fedorov ha accolto personalmente a Kiev Emanuel Benitez, una delle figure di Noetic International. Vedi dove si sta andando a parare?

Di conseguenza, vediamo uno schema della CIA per il riciclaggio di denaro estremamente divertente:

A map of the united states Description automatically generated

Il piano della CIA per riciclare gli aiuti finanziari statunitensi attraverso la Noetic International Inc. [Fonte: ciagate.substack.com]

1) Il Ministro della Trasformazione Digitale Mykhailo Fedorov ordina tutte le attrezzature/servizi/armi necessarie tramite l’“ufficiale di collegamento” Manuel Benitez;

2) Il signor Benitez reindirizza la domanda a Johnna Holeman e John Irvin, che chiamano i loro “amici” nella comunità dell’intelligence per cercare un appaltatore “preferibile”;

3) Dopo aver trovato l’appaltatore, Noetic International organizza un canale di comunicazione con il Ministero della Trasformazione Digitale dell’Ucraina;

4) Una volta terminato il lavoro, la Noetic International preleva un “piccolo” compenso da entrambe le parti, a seconda dell’importo del contratto.

Secondo la nostra fonte, l’importo dell’accordo quadriennale tra il governo ucraino e il governo britannico è stato stimato tra i 60 e gli 80 milioni di dollari. Va notato che l’importo del contratto supera il prezzo di mercato del 20-30%. Dato che il personale del GK è stato avvistato sul suolo ucraino un paio di mesi fa, l’accordo è stato finalmente firmato.

È possibile che questo 20-30% sia andato agli specialisti di Noetic International per il loro lavoro? Crediamo di sì.

In ogni caso, se pensate che prezzi così alti diano fastidio in qualche modo al governo ucraino, vi sbagliate. In realtà, tutto questo proviene dal denaro dei contribuenti statunitensi, inviato dal Congresso americano.

E il direttore della CIA William Burns continua a insistere sulla necessità di dare più soldi a Zelenskyj.

United24 e gli “utili idioti” di Hollywood

Come abbiamo detto prima, il ministro digitale ucraino Mykhailo Fedorov ha supervisionato il progetto Army of Drones, un’iniziativa che prevede la lotta all’acquisizione di UAV su richiesta dell’esercito ucraino. Ma ciò che è importante qui è che l’intero acquisto di questi UAV viene effettuato con il denaro raccolto dal fondo di beneficenza United24, così calorosamente sostenuto da numerose star di Hollywood, gruppi musicali e altre celebrità: Mark Hamill, Robert de Niro, Imagine Dragons e altri.

A collage of a person in a garment Description automatically generated

Puoi trovare l’elenco completo degli “United 24 Ambassadors”  qui . [Fonte: ciagate.substack.com]

Quindi, abbiamo deciso di saperne di più su questo fondo. Dopo alcune ricerche ci siamo imbattuti nel rapporto dell’Istituto ucraino per le idee legislative intitolato “Rischi di corruzione durante l’utilizzo dei fondi dei conti United24”.

Ecco i principali risultati dello studio:

1) Tutte le procedure analizzate contengono elenchi di possibili utilizzi dei fondi provenienti dai conti speciali. Tuttavia, in alcuni casi gli utilizzi dei fondi non sono chiaramente definiti, gli elenchi dei possibili utilizzi sono di fatto approvati come non esaustivi, il che invalida qualsiasi dettaglio delle voci di spesa. In questa situazione, i fondi possono essere indirizzati praticamente a qualsiasi cosa.

2) La Procedura non contiene criteri e requisiti per i membri della Commissione, né specifica l’accesso del pubblico alle informazioni sul lavoro della Commissione. Ciò indica che la formazione della Commissione non è sufficientemente trasparente come processo, il che, a sua volta, può contribuire sulla trasparenza della distribuzione dei fondi e può anche impedire qualsiasi controllo pubblico su di essa.

3) Nessuna scadenza specificata per il trasferimento dei fondi ai destinatari. La maggioranza assoluta delle procedure allo studio non prevede scadenze per il trasferimento dei fondi ai destinatari. Si tratta di un rischio di corruzione perché può essere utilizzato per accogliere specifici destinatari di fondi (ad esempio, costringendoli a scegliere specifici appaltatori o impegnarsi in altre forme di influenza indebita).

4)  La procedura non prevede alcun meccanismo di esame trasparente e aperto e di assegnazione di finanziamenti per oggetti specifici, nessuna rendicontazione obbligatoria, nessun mantenimento di un registro aperto delle domande e del loro stato di revisione, ecc.  Attualmente, informazioni sul numero di domande presentate non sono disponibili né sui fondi necessari per concederle, e nemmeno le informazioni sulle decisioni già prese.

5)  Le procedure di distribuzione dei fondi non prevedono l’obbligo di registri (elenchi) delle domande di finanziamento presentate. In tali condizioni, i richiedenti non saranno in grado di monitorare lo stato delle loro domande e il pubblico sarà privato degli strumenti per monitorare questo processo.

Vedi il documento completo qui sotto:

Corruption Risks During the Use of Funds from Accounts United24      –    Download

Questo studio è stato condotto in connessione con l’emergere di domande tra la popolazione ucraina circa i destinatari finali delle donazioni e sulla trasparenza del funzionamento del fondo. Vale la pena notare che dopo un anno e mezzo tutti i problemi esistenti nel rapporto non solo sono stati eliminati, ma sono notevolmente peggiorati.

Quindi, si scopre che milioni di dollari di donazioni spesi per l’approvazione di UAV potrebbero facilmente andare direttamente alle società affiliate alla CIA, come Victory Systems, LLC. Un’altra domanda è: dopo tutto, sono stati acquistati dei droni? Come possiamo vedere dal rapporto, la trasparenza del fondo United24 lascia molto a desiderare. In ogni caso, questa volta le celebrità americane hanno interpretato il ruolo di utili idioti, nascondendo i veri nemici dell’America.

Allo stesso tempo, il grado di cinismo di coloro che hanno deciso di saccheggiare centinaia di milioni di fan di Star Wars in tutto il mondo, che una volta si associavano al personaggio di Mark Hamill, il coraggioso cavaliere Jedi Luke Skywalker, che combatteva la tirannia per un futuro migliore, non smette mai di sorprendere.

Puoi vedere chiaramente che l’odierna Central Intelligence Agency non è altro che una guardia pretoriana, il cui obiettivo principale è difendere gli interessi dello Stato profondo. Tuttavia, molte persone ancora non se ne rendono conto, definendo qualsiasi prova una “teoria della cospirazione” o descrivendo l’agenzia come qualcosa di intangibile.

____________________________________________

CIAGate è un nuovo sito web creato su substack che attinge alle informazioni di un informatore anonimo della CIA per pubblicizzare ed esporre la condotta criminale portata avanti dalla CIA. La sua dichiarazione di intenti recita: “Noi, il popolo. Ci opponiamo a tutte le guerre e ai conflitti militari. Il nostro scopo è abolire la CIA e lo Stato profondo militare-industriale. Manteniamo fermamente i nostri principi. ciagate@proton.me .”

Vai su Original – covertactionmagazine.com

Tratto da: https://www.transcend.org/tms/2024/04/cia-front-companies-play-crucial-role-in-arms-pipeline-to-ukraine-and-profit-from-the-human-misery-it-generates/

Traduzione a cura di Gavino Gurciullo.

You may also like

Comments are closed.