Nei prossimi mesi ad Astana, in Kazakistan, si terrò un incontro super-ecumenico alla presenza, fra gli altri, anche di Papa Bergoglio. Il dialogo interreligioso è una occasione di crescita e mantenimento della pace fra i popoli o è un grimaldello per imporre infine la “religione unica dell’indistinto”, braccio spirituale del globalismo politico trionfante? Ne parliamo a “Dietro il Sipario” in compagnia di Aleksandr Dugin, Don Minutella, Alessandro Meluzzi e Matteo D’Amico

__________________________________________
✔️SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT65 C 0306 9163 55100 00000 9028
INTESTATO A: VOX ITALIA TV
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

✔️SOSTIENICI TRAMITE PAYPAL: https://bit.ly/39oj6up
✔️ISCRIVITI AL CANALE: https://bit.ly/2SQWDNI
✔️REALIZZIAMO LO STUDIO DI VOX ITALIA TV https://bit.ly/39locHO

✔️SEGUICI SU
Web: https://visionetv.it/
Youtube: https://www.youtube.com/voxitaliatv
Facebook: https://www.facebook.com/voxitaliatv
Telegram: https://t.me/voxitaliatv
Spotify: https://open.spotify.com/show/3aaE8rcRGBOADphOg7bLi0
Instagram: https://www.instagram.com/voxitaliatv