La stampa americana rivela il segreto di Pulcinella: “E’ stato il governo di Kiev ad ordinare l’uccisione della figlia di Dugin senza il consenso della Casa Bianca”. Repubblica, anziché scatenarsi contro gli assassini, sprofonda nella dietrologia domandosi il perché della pubblicazione di una simile notizia. Il Corriere materializza le paure di Meloni rispetto alla costruzione del nuovo governo. Il Fatto prova a ricostruire la verginità pacifista di un Conte che fino a ieri votava in favore dell’invio di armi in Ucraina. Buon ascolto!
_____________
✔️SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT65C0306916355100000009028
INTESTATO A: VISIONE TV
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

✔️SOSTIENICI TRAMITE PAYPAL E CARTA DI CREDITO: https://bit.ly/3yzNVId
✔️ISCRIVITI AL CANALE: https://bit.ly/2SQWDNI

  • 2279 Sostenitori attivi
    di 3000
  • 2279 Sostenitori