L’Italia di Draghi somiglia ogni giorno di più al Cile di Pinochet, nazione occupata con l’inganno e con la violenza da emissari di forze sovranazionali apolidi. A Trieste sabato scorso la polizia italiana si è macchiata dell’ennesimo crimine, nella convinzione sbagliata di poter restare impunita per sempre. Il regime comincia a mostrare i primi cedimenti? Ne parliamo a “Dietro il Sipario” in compagnai di Paolo Becchi, Paolo Borgognone e Pamela Volpi (dirigente di Ancora Italia presente in piazza a Trieste)

_____________
✔️SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT65 C 0306 9163 55100 00000 9028
INTESTATO A: VISIONE TV
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

✔️SOSTIENICI TRAMITE PAYPAL E CARTA DI CREDITO: https://bit.ly/39oj6up
✔️ISCRIVITI AL CANALE: https://bit.ly/2SQWDNI

✔️SEGUICI SU
Web: https://www.visionetv.it
Youtube: https://www.youtube.com/visionetv
Facebook: https://www.facebook.com/visionetv
Telegram: https://t.me/visionetv
Instagram: https://www.instagram.com/visionetv

source