Nel riconoscere le ragioni di una lavoratrice illegittimamente sospesa dall’ordine degli psicologi della Toscana, il giudice Susanna Zanda verga parole durissime: “Dopo l’esperienza del nazi-fascismo, l’Art. 32 della nostra Costituzione non consente di sacrificare il singolo individuo per un bene pubblico vero o supposto”. Comincia a crescere nel Paese una coscienza democratica in grado di liberare l’Italia dalle grinfie di una nuova e più perversa forma di dittatura? Ne parliamo a “Dietro il Sipario” in compagnia di Roberto Quaglia, Marco Della Luna, Emanuele Fusi e Andrea Tosatto
_____________
✔️SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT65C0306916355100000009028
INTESTATO A: VISIONE TV
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

✔️SOSTIENICI TRAMITE PAYPAL E CARTA DI CREDITO: https://bit.ly/3yzNVId
✔️ISCRIVITI AL CANALE: https://bit.ly/2SQWDNI

✔️SEGUICI SU
Web: https://www.visionetv.it
Youtube: https://www.youtube.com/visionetv
Facebook: https://www.facebook.com/visionetv
Telegram: https://t.me/visionetv
Instagram: https://www.instagram.com/visionetv

  • 3584 Sostenitori attivi
    di 10000
  • 3229 Sostenitori
 
 

_____________
✔️SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT65C0306916355100000009028
INTESTATO A: VISIONE TV
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

✔️SOSTIENICI TRAMITE PAYPAL E CARTA DI CREDITO: https://bit.ly/3zTC6yR
✔️ISCRIVITI AL CANALE: https://bit.ly/2SQWDNI

✔️SEGUICI SU
Web: https://www.visionetv.it
Youtube: https://www.youtube.com/visionetv
Facebook: https://www.facebook.com/visionetv
Telegram: https://t.me/visionetv
Instagram: https://www.instagram.com/visionetv

  • 3584 Sostenitori attivi
    di 10000
  • 3229 Sostenitori