Oggi Repubblica in grande spolvero. Prima comunica con gioia l’archiviazione del ministro Speranza indagato a Roma per gravi reati, poi il giornale di Molinari si domanda con fare pensoso: “Sulla Luna che ora è?” Grandi domande che rimangono sospese. Il Corriere teme un imminente crollo delle difese ucraine, stranamente vicine al collasso dopo anni costellati da successi militari raccontati con grande serietà dalle firme del giornale milanese. Sul Fatto Orsini ristabilisce la verità rispetto al fallimento delle trattative diplomatiche fra Russia e Ucraina per addivenire ad un duraturo “cessate il fuoco”

You may also like

Comments are closed.