Dopo avere fiancheggiato il governo del super-europeista Draghi Matteo Salvini prova a ricostruirsi una verginità antisistema invitando gli “euroscettici” del Vecchio Continente. Marine Le Pen e Wilders, giustamente, rispondono con una pernacchia. Repubblica teme la “cosa nera”. Il Corriere ricorda Kissinger, lodando la straordinaria carriera di questo filantropo dal cuore tenero. Marco Travaglio sul Fatto Quotidiano ridicolizza il povero Lollobrigida, l’uomo dei trenini

You may also like

Comments are closed.