Entrato in politica dalla porta principale e da perfetto sconosciuto nella qualità di “avvocato del popolo”, Conte ha quasi subito gettato la maschera schierandosi in difesa delle solite oligarchie europee. Intorno alla riforma del Mes si gioca ora una partita importante che potrebbe determinare la rapida caduta dell’avvocato pugliese. Sarà Draghi il prossimo premier imposto dai “poteri forti”? Ne parliamo a “Dietro il Sipario” in compagnia degli onorevoli Federico Mollicone (Fdi) e Vincenzo Sofo (Lega), e del giornalista Fabio Dragoni (La Verità)
____________________________________________
✔️SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT65 C 0306 9163 55100 00000 9028
INTESTATO A: VOX ITALIA TV
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

✔️SOSTIENICI TRAMITE PAYPAL: https://bit.ly/2T0ARqY
✔️ISCRIVITI AL CANALE: https://bit.ly/2SQWDNI

  • 2636 Sostenitori attivi
    di 10000
  • 2633 Sostenitori