Il Corriere della Sera ha le idee chiare ma non chiarissime. Fino a ieri Navalny era molto perché avvelenato, oggi invece pare sia morto a causa di un pugno modello “Ivan Drago”. Repubblica pubblica una lunga nota dell’ambasciatore russo in Italia senza trovare il coraggio di scrivere una sola riga di replica. Il Fatto ricorda i trascorsi nella Cia del fondatore del Foglio Giuliano Ferrara

You may also like

Comments are closed.