Il segretario di Stato americano Antony Blinken e il ministro degli Esteri cinese Wang Yi si sono incontrati a margine della Conferenza sulla sicurezza di Monaco, in Germania.
L’incontro arriva a poche settimane dopo l’abbatimento del pallone-spia cinese nei cieli degli Stati Uniti. Blinken ha detto che qualsiasi sostegno materiale da parte di Pechino all’esercito russo avrebbe “gravi conseguenze” per le relazioni diplomatiche tra USA-Cina. Il segratario di Stato americano ha dichiarato all’emittente televisiva NBC di essere in possesso di informazioni secondo cui la Cina potrebbe fornire armi letali alla Russia nel conflitto in Ucraina.
Il ministro degli Esteri cinese ha rilasciato una dichiarazione in cui ha sottolineato di aver incontrato Blinken solo su richiesta degli Stati Uniti e che Pechino non accetterà mai i tentativi degli Stati Uniti di “dettare” i termini delle sue relazioni con Mosca. Wang Yi ha detto agli Stati Uniti di “cambiare rotta” e riparare i danni arrecati alle relazioni bilaterali dall’ “abuso di forza” di Washington.

Aggiornamenti sul conflitto in Ucraina: secondo il ministero della Difesa ucraina, Vladimir Putin sarebbe pronto a lanciare un’esercitazione su larga scala fi forze nucleari strategiche.
Il governo di Mosca ha invece accusato Kiev di preparare provocazioni nucleari. Joe Biden ha iniziato il suo viaggio in Europa. Il presidente americano arriverà quest’oggi in Polonia. Giorgia Meloni è in viaggio verso Kiev.
Il presidente francese Emmanuel Macron ha dichiarato che i negoziati sono l’unica via possibile per la pace. Piccata la risposta di Volodymyr Zelenski: “Cercare colloqui è una perdita di tempo”, ha affermato il presidente ucraino.
Secondo un’analisi dell’istituto di studi economici tedesco, la guerra in Ucraina è costata alla Germania nel 2022 100 miliardi di euro.

Continuano le strani morti di ufficiali dell’esercito russo e funzionari russi.
L’ultima in ordine tempo a morire in circostanze misteriose è Marina Yankina, capo del dipartimento finanziario dell’esercito russo. La donna di 58 anni sarebbe caduta dal sedicesimo piano di un palazzo di San Pietroburgo. Secondo un’indagine preliminare si sarebbe suicidata. Yankina è stata una figura chiave nel finanziamento della guerra della Russia in Ucraina.

La Corea del Nord ha eseguito sabato un test di lancio di missili balistici intercontinentali nelle acque dell’Oceano Pacifico. Nelle prime ore del 20 febbraio Pyongyang ha lanciato due missili a corto raggio sempre in acque aperte.
Le Nazioni Unite hanno condannato i test.
Secondo fonti cinesi, gli esperimenti della Nord Corea sarebbero conseguenza dell’annuncio della Corea del Sud di eseguire esercitazioni militari congiunte agli Stati Uniti. Se il Pacifico diventerà un “poligono di tiro” sarà colpa dalle azioni statunitensi, ha detto la sorella del leader nord-coreano Kim.

Il sangue di pazienti sottoposti a vaccinazione anti Covid può contenere sequenze di mRNA fino a 4 settimane dopo l’iniezione. È il risultato di uno studio condotto da ricercatori danesi dell’università di Copenhagen su pazienti affetti da epatite e vaccinati con sieri a mRNA. Gli scienziati hanno trovate le sequenze di mRNA del vaccino in dieci persone sulle 108 analizzate. In quasi il 10% del campione è stata riscontrata le sequenze dell’mRNA contenute nel farmaco e quelle presenti nel sangue delle persone erano identiche al 100%.
_____________
✔️SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT65C0306916355100000009028
INTESTATO A: VISIONE TV
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

✔️SOSTIENICI TRAMITE PAYPAL E CARTA DI CREDITO: https://bit.ly/3yzNVId
✔️ISCRIVITI AL CANALE: https://bit.ly/2SQWDNI

You may also like

Comments are closed.