Il vignettista Mario Improta, dirigente di Vox Italia, segnala l’ipocrisia di un mondo della cultura che vuole silenziare tutti quelli che non si uniformano al pensiero unico del politicamente corretto. “Quando sono stato censurato nessuno dei miei colleghi mi ha difeso. Stimo solo Alfio Krancic”
____________________________________________
✔️SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT65 C 0306 9163 55100 00000 9028
INTESTATO A: VOX ITALIA TV
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

✔️SOSTIENICI TRAMITE PAYPAL: https://bit.ly/2T0ARqY
✔️ISCRIVITI AL CANALE: https://bit.ly/2SQWDNI

  • 2640 Sostenitori attivi
    di 10000
  • 2637 Sostenitori