“Tren’anni di veleno liberista e europeismo acritico hanno distrutto il Paese dalle fondamenta, ora incapace di reagire adeguatamente di fronte all’emergenza Coronavirus. La Ue si palesa come nostra nemica irriducibile mentre un nuovo equilibrio geopolitico comincia finalmente ad intravedersi.”

  • 2639 Sostenitori attivi
    di 10000
  • 2636 Sostenitori