«Non abbiate paura di essere voi stessi e della verità… Il momento in cui non vi sentite parte della massa è il momento più importante per la vostra evoluzione».

Dall’account Instagram di Ghali:

«Usare la nostra voce per dire qualcosa contro lo sterminio di civili, compresi i bambini, in Palestina o per condividere le informazioni documentate da tutti i giornalisti che rischiano la vita e che l’hanno persa per mostrare al mondo questo massacro, è l’unica cosa che possiamo fare in questo momento.

Sono deluso da tanti artisti italiani che hanno la penna per dire qualcosa, da quelli francesi, e quelli inglesi, dalla gente della moda che ti guarda dalla testa ai piedi, dai finti attivisti affamati di fama. Tutti piegati dalla paura di essere tagliati fuori da qualcosa. Mi sono circondato per anni di persone che non mi immaginavo sarebbero rimaste in silenzio di fronte al genocidio in Palestina. Avete più soldi ora? Avete più like e follower? Avete più richieste di collaborazioni? Siete più cool e alla moda? Siete più liberi ora?

Non credo, vi vedo fermi come prima ma con le maschere cadute, a penzoloni.

Il mese di Ramadan sta arrivando, ed è il momento giusto per vivere la gratitudine che ho per Dio, per tutta le gente che in questo paese ha mostrato di saper stare dalla parte giusta e che grazie alla quale non mi sono sentito solo.

Grazie.

Non abbiate paura di essere voi stessi e della verità, non preoccupatevi del giudizio degli altri. Siate quello che siete perché è il dono più prezioso che vi è stato dato. II momento in cui non vi sentite parte della massa è il momento più importante per la vostra evoluzione. Non fidatevi di chi vi dice che non siete abbastanza, che non siete cool, che non potete dire quello che pensate perché rischiate di perderci. Alla fine, non si perde mai ad essere se stessi e si risparmia solo tempo verso il grande passo.

Ramadan Mubarak.

Ghali»

Tratto da: https://t.me/roccocantautore/1484.

Fonte: https://www.instagram.com/p/C4V9sJ5tweZ/?igsh=ZjA3ajFqOWtvYnVr.

You may also like

La catastrofe diplomatica

di Pierluigi Fagan. Da qualche anno, i teorici della diplomazia alla Henry Kissinger invitano a rendersi conto che non c’è ...

Mattarella e le Fake News

di Matteo Bortolon – La Fionda. La recente uscita del presidente Mattarella riguardo le fake news russe in Moldavia potrebbe ...

Tempi surrealisti

di Pierluigi Fagan. Fino pochi giorni fa, al culmine della guerra più di parole che di fatti in Ucraina, alcuni ...

Comments are closed.