Zelensky piange disperato in sede Nato chiedendo di “fare qualcosa” il prima possibile. Evidentemente l’Ucraina è oramai al collasso e solo un intervento diretto degli occidentali in guerra può impedire a Kiev di capitolare. Il canto della “sirena” Zelensky può funzionare? Ne parliamo a “Dietro il Sipario” in compagnai del generale Marco Bertolini, dell’analista Gianmarco Landi e del giornalista Mark Bernardini

You may also like

Comments are closed.