La fantasia del mainstream non conosce confini. Per tentare di coprire mediaticamente la responsabilità dell’Occidente nell’attentato del Crocus i propagandisti Nato si scatenano. Repubblica svetta come sempre, raccontando storie raccapriccianti di spionaggio che vedrebbero naturalmente i russi usare armi da “guerre stellari” per provocare la famosa “sindrome dell’Avana”. Il Corriere continua a trovare assurde le accuse della Russia con riferimento ai veri mandanti dell’attentato terroristico del Crocus. La Verità pubblica con grande risalto la notizia dell’apertura di una inchiesta destinata a fare luce sui rapporti incestuosi fra Ursula Von der Leyen e la Pfizer

You may also like

Comments are closed.