La mattanza dei malori improvvisi di settembre: 420 casi in sole due settimane

Nonostante il forte calo delle temperature non si accenna a placare l’epidemia di morti naturali causate dal caldo e dalla nessuna correlazione.

In sintesi:

– Nel giro di un mese raccolti 446 casi sotto i 60 anni, con 71 under 30. Una quindicina di adolescenti e ventenni alla settimana.

– 79 pericolosi malori alla guida, che hanno danneggiato e rischiato di danneggiare diverse persone oltre al conducente. Molti casi di malori tra camionisti e autisti di pullman.

– 86 casi di malori a riposo (capitati nel sonno o quando l’infartuato era in casa)

– un totale di 30 insegnanti, 25 medici, 23 operatori sanitari (infermieri, personale ospedaliero, volontari Croce Rossa) e 37 tra atleti professionisti e semiprofessionisti.

– Ben 7 casi tra Sindaci ed ex Sindaci, che portano il totale dell’estate almeno a 10 primi cittadini.

– I 3 casi di malori accusati in campo da calciatori professionisti di questo mese, in stile Eriksen agli Europei, sommati ai casi di luglio, alle varie sospensioni per mio/pericarditi, e agli atleti dei settori giovanili deceduti, portano il numero complessivo di calciatori con problemi di cuore intorno ai 20. Venti calciatori professionisti che accusano problemi cardiaci nel giro di due mesi non si sono mai sentiti prima d’ora.

 

Disclaimer:

Non tutti i casi contenuti della lista sono necessariamente causati della vaccinazione. Alcune volte il legame dell’evento avverso con il vaccino è ovvio, in altre è solo probabile, mentre per altri casi ancora non si hanno elementi sufficienti per provarlo, o smentirlo.

Questa lista del genere ha per ovvi limiti metodologici una validità statistica limitata, ma,   considerando che il totale è per forza di cose sottostimato, i casi raccolti in questo “studio di farmacovigilanza passiva” iniziano ad essere davvero tantissimi. Inoltre, se si volesse fare un confronto statistico corretto, bisognerebbe includere nella lista tutti i casi di eventi vascolari avversi, compresi quelli in cui l’infarto è chiaramente riconducibile a fattori che non sono il vaccino (come overdose, puntura di insetto, shock estremo etc) e controllare se il totale sia sopra o sotto le statistiche degli anni passati.

La lista è quindi composta da una selezione di malori già si per sé compromettenti, a causa della modalità con cui si manifestano: nel sonno, durante partite di calcio, sul divano, mentre si passeggia per strada oppure mangiando una pizza al ristorante. E di chi viene colpito: atleti, adolescenti, giovani trentenni, con categorie a quasi obbligo vaccinale come medici, volontari, operatori sanitari e insegnanti più falcidiate di altre. Morti quasi sempre sospette, per la modalità e la precocità dell’evento. Di quelle che fino a quando ne senti due o tre al mese è un conto, quando iniziano ad essere diverse centinaia alla settimana subito un altro..

 

1 Settembre

369 – Ragazzo bengalese di 16 anni muore improvvisamente tre settimane dopo aver ricevuto il vaccino ModeRNA. La famiglia non ci sta: ”vogliamo sapere la verità”. Tra gli aspetti su cui far luce il comportamento dell’ospedale di Mestre, che per più di una volta ha rimandato a casa il giovane, minimizzando i sintomi accusati.

370 – Milano, giovane di 30 anni accusa un malore alla guida e sfonda con l’auto la vetrina di un esercizio commerciale, in quel momento per fortuna chiuso. Il ragazzo è stato portato all’ospedale Niguarda in codice giallo.

371 – Quarto piange la scomparsa di un giovane napoletano di 30 anni, stroncato da un malore che non gli ha lasciato scampo. La famiglia ha richiesto che venga eseguita l’autopsia.

372 – Mondo dell’atletica piemontese in lutto per l’improvvisa scomparsa di una ragazza di soli 32 anni, deceduta all’ospedale Santa Croce di Cuneo. La giovane atleta è stata stroncata da un malore che non le ha lasciato scampo. Si era vaccinata.

373 – Tragedia in Valtellina: giovane escursionista di 24 anni viene ritrovato senza vita durante un escursione. La vittima era residente a Nerviano, in provincia di Milano.

374 – Stupore e incredulità per la scomparsa di un rugbista di 43 anni, morto in un incidente stradale sulla tangenziale di Brescia. L’uomo ha improvvisamente perso il controllo del mezzo, finendo per schiantarsi contro lo spartitraffico.

375 – Viene colpito da un malore mentre sta lavorando sul braccio meccanico, grave un 50enne precipitato da quattro metri. Il dramma è avvenuto a Palomonte, in provincia di Salerno.

376 – Motociclista olandese perde la vita durante i Mondiali di enduro, evento tenutosi ad Endolo (Brescia). L’uomo è stato trovato accasciato a fianco della sua moto, stroncato da un malore, all’età di 50 anni.

377 – Un colpo di sonno o un malore alla guida le cause dell’incidente in cui ha perso la vita un imprenditore di circa 50 anni. L’incidente si è verificato sulla strada provinciale 668, vicino a Ghedi.

378 – Stroncato da un malore mentre è in vacanza in Sardegna, lavoratore dello stabilimento Lavazza di Gattinara muore all’età di 50 anni. L’uomo lascia la moglie e una figlia.

379 – Terrificante incidente stradale a Pavullo: scontro frontale tra un’auto e un camion. Al vaglio le cause dell’incidente, può essere che uno dei due conducenti coinvolti abbia perso il controllo a causa di un malore. Entrambi (un uomo di 66 anni e una donna di 49) si trovano ricoverati in condizioni gravissime.

380 – Rocca di Capri Leone, Messina, operaio viene stroncato da un malore improvviso mentre lavora in piazza. L’uomo aveva solamente 51 anni.

381 – Morto lo storico ispettore della polizia di Sassari, da qualche anno ormai in pensione. L’uomo è stato stroncato da un malore dopo essersi tuffato nel mare di Castelsardo. Aveva fama di essere un bravo investigatore, un vero e proprio segugio.

382 – Grave lutto all’Isola d’Elba: si è spento all’ospedale di Portoferraio l’agente assicurativo colpito da un malore di natura cardiaca mentre si trovava nella sua abitazione. L’uomo si è è morto a soli 53 anni.

383 – Chef di un ristorante del Novarese muore stroncato da un malore improvviso a soli 56 anni. L’uomo si è accasciato di colpo mentre stava lavorando all’interno della sua cucina. Grande dolore tra amici e collaboratori.

384 – Pistoia, padre di famiglia scompare prematuramente all’età di 60 anni. L’uomo stava rientrando dalle vacanze in Sicilia in auto con la moglie quando è stato colpito da un malore che non gli ha lasciato scampo. Fortunatamente è riuscito ad accostare.

385 – Grave lutto per la prematura scomparsa di un pilastro del mondo animalista di Olbia. L’uomo è stato stroncato da un malore che non gli ha lasciato scampo nonostante avesse soltanto 62 anni.

386 – Tragedia ad Ostuni: automobilista di 65 anni viene colto da un malore alla guida e finisce fuori strada. L’uomo è morto davanti agli occhi della moglie e dei nipotini, fortunatamente illesi.

387 – Tragedia a Pesaro: 65enne muore in spiaggia a causa di un infarto, a pochi metri di distanza dal punto in cui qualche giorno prima era mancato un altro pensionato.

388 – Malore fatale a cena, scompare all’età di 70 anni l’ex stopper della Juventus Francesco Morini. L’uomo è spirato davanti agli occhi della moglie e di alcuni amici, vittima di un arresto cardiaco.

389 – Grave lutto ad Anzano per la scomparsa di un medico 71enne di origine libanese, ma cresciuto, vissuto e laureato qui in Italia. L’uomo lascia moglie e due figlie, viene ricordato con affetto da chiunque lo abbia conosciuto.

390 – Uomo di 71 anni scompare durante un’escursione nella zona di Serina, in provincia di Varese. Le ricerche vanno avanti da giorni senza risultato. L’ipotesi è che sia stato colpito da un malore in una zona poco raggiungibile.

391 – Anziano pensionato viene colpito da un malore improvviso nei pressi della stazione di Assisi. L’uomo stava entrando come ogni mattina nel bar dove si riuniva con gli amici per fare colazione. Trasportato d’urgenza in ospedale.

392 – Secondo recenti aggiornamenti l’anziano di 72 anni morto un ieri sera per le strade di Sezze sarebbe stato ucciso da un malore, e non dalla microcar che quasi simultaneamente lo ha investito. Disposto l’esame autoptico.

393 – Il comune di Pievepelago piange l’improvvisa scomparsa di Don Ferruccio, stroncato da un infarto nella notte all’età di 70 anni. Per una “incredibile coincidenza” ,

394 – anche un parrocchiano rischiava la vita per un attacco di cuore. I due si sono incrociati nella piazzola dell’elisoccorso, poco prima che il Don spirasse. Entrambi sono stati colpiti da un infarto.

395 – Malore nella spiaggia di Cecina Marina per un anziano di 76 anni, stroncato da un infarto poco dopo essere entrato in acqua.

 

2 Settembre

396 – Venezia, malore improvviso mentre va sullo skateboard: ragazzo di 16 anni lotta tra la vita e la morte. Il giovanissimo è stato colpito da un arresto cardiaco dopo essere uscito dal McDonald’s; è ora ricoverato all’ospedale di Mirano in gravi condizioni.

397 – Rovigo, ragazzina di 16 anni accusa un malore improvviso e muore dopo nove giorni di agonia. Ancora tutti da chiarire i motivi che hanno causato l’arresto cardiaco fatale. 

398 – Avellino, ragazzino viene stroncato da un malore a 14 anni mentre è a casa con la famiglia. Il giornale online che riporta la notizia: “I sanitari intervenuti hanno solo potuto constatarne la morte per causa naturale.” Vergogna.

399 – Tragedia a Favignana (Trapani): palermitano di 25 anni viene trovato morto nella sua abitazione, stroncato dal solito malore improvviso. La vittima è uno studente di giurisprudenza che si trovava a lavorare nella località balneare per la stagione estiva. Si era da poco vaccinato.

400 – Udine, improvvisa scomparsa di una guardia forestale di 62 anni, persona piena di interessi e attiva nel mondo del volontariato. Gli è stato fatale un malore. L’uomo sui social inneggiava al vaccino obbligatorio per tutti. Poi è morto.

401 – Cade dalla bici a causa di un malore: la vittima è uomo di origine gambiane di appena 47 anni. La tragedia si è verificata a Treviso.

402 – Lutto nell’Arma dei Carabinieri per l’improvvisa scomparsa di un luogotenente di soli 47 anni, comandante della stazione di Calamonaci, in Sicilia. La percentuale di vaccinati è molto alta tra le forze di polizia, sono una delle categorie che hanno aderito maggiormente alla campagna del General Figliuolo.

403 – Ha destato molta commozione e stupore la scomparsa di un Carabiniere di soli 49 anni, in servizio presso la stazione di Marzano di Nola. Il militare è stato ucciso da un improvviso malore mentre si trovava a casa di amici. Lascia la moglie e tre figlie in tenera età.

404 – Malore improvviso mentre sistema gli addobbi per una comunione, grande paura per un fiorista di mezz’età di Pascarola (Napoli). L’uomo è stato soccorso in tempo, per fortuna l’arresto cardiaco non si è rivelato fatale.

405 – Rosignano Solvay, malore fatale per il conducente di uno scooter. La vittima è un autista del trasporto pubblico locale, di 55 anni, stroncato da un male che non gli ha lasciato scampo.

406 – Morto in casa per un malore, dopo giorni i suoi cinque cani ne dilaniano il corpo. La vittima è un uomo di 56 anni di Vittorio Veneto, in provincia di Treviso.

407 – Positano, uomo di 62 anni si sente male sul Sentiero degli Dei a causa di un malore. L’uomo è stato prontamente soccorso da due squadre di soccorritori ed affidato all’ambulanza.

408 – Malore al volante nei pressi di Castelfidardo (Ancona); un camionista marchigiano di 62 anni si è sentito male mentre era alla guida del suo tir ed è finito fuori strada. Per l’uomo purtroppo non c’è stato niente da fare.

409 – Malore alla guida per un anziano di 64 anni nei pressi di Merlino (Brindisi). Prima che il suo cuore si fermasse, l’uomo è riuscito ad accostare, salvando così moglie e nipotini che viaggiavano con lui.

410 – Donna di 65 anni si sente male in montagna vicino a Cortina d’Ampezzo. L’escursionista è stata soccorsa in elicottero e trasportata all’ospedale di Belluno in serie condizioni.

411 – Carmagnola piange per l’improvvisa scomparsa di un suo abitante, deceduto per via di un malore che lo ha stroncato a 66 anni. L’uomo era stato consigliere comunale del paese.

412 – Artigiano di Cividate scivola dalla tettoia e cade nel vuoto per due metri. L’uomo si stava occupando della posa del materiale isolante in un cantiere edile vicino a Bergamo, probabile malore.

413 – Uomo di 69 anni passa in ditta a salutare e viene colpito da un’emorragia cerebrale, ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale di Baggiovara (Modena). Fondamentale l’immediato soccorso di un operaio.

414 – Morto storico Dj e mattatore delle serate in Versilia, venuto a mancare all’età di 69 anni. Moltissimi colleghi piangono questa prematura e inaspettata scomparsa.

415 – Stroncata da un malore improvviso all’età di 74 anni, tragica fine per una donna che faceva il bagno nel mare di Pagani, vicino a Salerno.

416 – Storico ristoratore di Grosseto perde la vita all’età di 80 anni a causa di un malore improvviso, sopraggiunto mentre si trova nella sua abitazione.

417 – Malore alla guida per un anziano di 84 anni, morto schiantandosi contro un palo elettrico. E’ successo a Tramonti, in provincia di Salerno.

 

3 Settembre

418  – “Vado a riposare, ho tanto mal di testa”, ragazzo di 36 anni viene trovato morto nel suo letto il giorno dopo il vaccino covid. Inutili i tentativi di rianimarlo. Secondo la madre non soffriva di alcun problema di salute, escluso il nesso tra decesso e vaccino. 

419 – Si accascia a terra e muore tra le braccia della madre dottoressa un giovane cestista di appena 14 anni (classe 2007), tesserato per la società sportiva Del.Fes. Come da decreto ministeriale chiunque voglia fare uno sport di squadra deve essere dotato di Green Pass. Chiederei alla madre dottoressa se valuta ancora favorevole il rapporto rischio/benefici per la vaccinazione dei più giovani, i quali ricordo non rischiano nulla dalla malattia.

420 – Sindacalista della Fiom siciliano viene stroncato da un infarto all’età di 55 anni. L’uomo sui social affermava cose poco carine nei confronti di chi rifiutava il vaccino.

421 – Morte improvvisa per una professionista di 49 anni residente a La Spezia. Di professione architetto, era stimata e benvoluta da tutti. Aveva ricevuto il vaccino covid.

422 – Squadra emergenza di Gela impegnata nel soccorso di un uomo che ha accusato un grave malore qualche ora dopo essersi sottoposto alla vaccinazione. Il malcapitato è stato trasportato in ospedale in ambulanza.

423 – Malore improvviso nella notte per una ragazza di 19 anni a Zelo San Persico. La giovane è stata trasportata per accertamenti all’ospedale di Lodi, per fortuna in codice verde.

424 – Perde il controllo della moto e crolla a terra: giovane di 37 anni colpito da un malore in via Tiburtina, a Roma. Nell’incidente non sono state coinvolte altre persone.

425 – Roma, uomo di 42 anni viene trovato morto per strada di fianco alla sua bicicletta. L’ipotesi è che il decesso sia stato causato da un malore improvviso.

426 – Lutto nella sanità vercellese per la prematura scomparsa di un medico chirurgo, in servizio presso la Asl locale. L’uomo, autore di numerose pubblicazioni scientifiche, era originario di Biella. E’ morto all’età di 47 anni.

427 – Pescara, violento schianto tra una motocicletta e un’auto che procedeva nella direzione opposta. A perdere la vita un amministratore di condomini di 50 anni. Sull’asfalto non sono stati trovati segni di frenata, segno che il conducente deve aver perso il controllo prima dell’impatto.

428 – Grande incredulità per la scomparsa di un consigliere comunale di San Benedetto Belbo (Cuneo), ucciso da un malore improvviso a 50 anni. L’uomo si è steso sul divano senza prendere mai più conoscenza.

429 – Perde il controllo del furgone a causa di un malore improvviso, morto il conducente di 54 anni. Fortunatamente non ci sono altre persone coinvolte. La tragedia è avvenuta a Sellia Marina (Catanzaro).

430 – Diagnosi di artrite a causa del vaccino: una donna di 55 anni denuncia continui dolori ai polsi e alle gambe, tanto da non permetterle più di fare le scale. C’è il timore che la reazione avversa possa diventare cronica, medici spaesati e impotenti.

431 – Riesumata la salma dell’uomo deceduto negli scorsi giorni a Vasto (Chieti): a uccidere il 50enne potrebbe non essere stato un malore.

432 – Cittadino di Viareggio muore improvvisamente all’età di 58 anni, la causa del decesso è stata un malore. L’uomo era conosciuto e benvoluto da tutti.

433 – Malore alla guida a Torre Annunziata, l’auto viene finisce dentro il McDonald’s del centro commerciale, fortunatamente senza clienti all’interno. Le condizioni del guidatore non sono gravi.

434 – Paolo Bellini, imputato per la strage del 2 Agosto, è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale Sant’Orsola di Bologna per un malore, probabilmente una lieve ischemia miocardica.

435 – Palermo, viene stroncato da un malore improvviso dopo essere uscito da un panificio di corso Tukory, morto un uomo di 63 anni. E’ stato visto accasciarsi e morire sul marciapiede in pochi istanti.

436 – Zelo San Persico (Lodi) piange la prematura scomparsa di un suo abitante, titolare di una carrozzeria di quasi 65 anni. L’uomo viene ricordato per la sua disponibilità.

437 – Improvviso malore per strada a Teramo, dove una donna di 66 anni è crollata a terra davanti alle affollate fermate del bus di piazza Garibaldi. La donna è ora ricoverata in ospedale in condizioni critiche.

438 – Casalborgone e San Sebastiano piangono l’improvvisa scomparsa del diacono, stroncato da un malore nella sua abitazione all’età di 67 anni.

439 – Comune di Ligonchio (Reggio Emilia) a lutto per la prematura scomparsa di un medico di base di 69 anni, già consigliere comunale e direttore sanitario della Croce Verde. Si evita di precisare la causa di morte.

440 – Infarto sulla spiaggia di Castiglione della Pescaia (Livorno) per un uomo di 70 anni, salvato dal provvidenziale intervento dei bagnini. Dopo esser stato rianimato, l’uomo è stato portato in ospedale per ulteriori accertamenti.

441 – Sondrio, un malore improvviso pone fine alla vita di un pensionato di 71 anni mentre si trovava nel bosco a cercare funghi.

442 – Escursionista solitario viene colto da un malore durante un giro nei pressi di Cadonega (Padova), subito sotto le trincee delle Cinque Torri. L’uomo è salvo grazie all’allarme lanciato da un gruppo di escursionisti che lo hanno notato in difficoltà.

443 – Il corpo di un anziano è stato avvistato galleggiare nel mare davanti a Senigallia. Autorità al lavoro per risalire alle cause del decesso, ipotesi malore.

444 – Probabilmente è stato un malore a causa la caduta dal tetto del pollaio di un uomo di 81 anni, morto sul colpo dopo una caduta di due metri. E’ successo a Loro Piceno (Macerata).

445 – Malore tra gli scogli per un anziano settantenne a Voltri, salvato dai soccorsi nella serata di ieri. Portato in ospedale, le sue condizioni non sono gravi.

446 – Malore al ristorante per un anziano di 83 anni, salvato solo dalla fortuita presenza di una volontaria della Croce Rossa di Toano nella saletta attigua. Grazie al tempestivo massaggio cardiaco praticato dalla ragazza l’uomo si è ripreso.

447 – Anziano di 84 anni viene colto da un malore mentre pesca presso la scogliera del porto di Bordighera. Grazie al soccorso di alcuni passanti l’uomo è riuscito ad essere portato in ospedale.

 

4 Settembre

448 – Finisce in coma per meningite due giorni dopo aver ricevuto il vaccino covid, il padre disperato si rivolge a dei legali per capire se c’è correlazione con il prodotto Pfizer. La vittima è una ragazzina di origine marocchine di soli 14 anni, rimasta in coma per diversi giorni. Prima del malore lamentava forti dolori dietro ad un occhio.

449 – Viene colpito da un malore nella sua casa di Marano e muore all’età di 37 anni. Chissà se l’infarto sia in qualche modo collegato alle due dosi di vaccino che il giovane aveva ricevuto poco tempo prima.

450 – Malore in auto per un automobilista di ritorno dall’hub vaccinale. La donna è finita in un fosso nei pressi di Villa Cella, vicino a Reggio Emilia. Secondo l’Usl “è difficile che i due eventi siano correlati”. La vittima è una ragazza di 38 anni, dimessa in poche ore di ricovero.

451 – Grande appassionato di ciclismo viene stroncato da un malore all’età di 43 anni, gli amici decidono di donare un defibrillatore alla comunità di Colleretto Castelnuovo (Torino).

452 – Ragazzo di 30 anni viene colto da un malore sul monte Vaccaro, a Parre. Fondamentale l’intervento dell’elisoccorso, che lo ha trasportato all’ospedale di Bergamo, dove è ora ricoverato in gravi condizioni.

453 – A Rosolini (Siracusa) un uomo di 40 anni è stato ritrovato senza vita nella sua abitazione estiva. A lanciare l’allarme la moglie, tra l’altro già in ospedale in attesa di partorire. Probabile malore fatale.

454 – Fano piange l’improvvisa scomparsa di un operaio di 45 anni, mancato a causa di un malore che non gli ha lasciato scampo. Rabbia e commozione tra chi lo conosceva.

455 – Ha un malore mentre scende da Forcella Scodavacca verso il rifugio Giaf, a circa 1500 metri di altitudine. L’escursionista di 48 anni è stato salvato da una squadra del Soccorso Alpino di Forni.

456 – Rosolini, uomo di 50 anni trovato morto in casa senza apparenti segni di violenza. Probabile malore, le autorità stanno decidendo se disporre un eventuale autopsia.

457 – Incidente stradale con conseguenza mortali per una donna di 54 anni a Reggio Calabria. La donna ha perso il controllo del mezzo in maniera autonoma e improvvisa, senza il coinvolgimento di altre vetture.

458 – Malore mentre fa jogging, un passante chiama i soccorsi ma purtroppo è tutto inutile. Deceduto un 55enne per arresto cardiocircolatorio. La tragedia è avvenuta a Lecce.

459 – Alto Casertano, donna di 58 anni muore improvvisamente mentre si trova nella sua abitazione. Mistero sulle cause del decesso, aperte le indagini degli inquirenti.

460 – Un malore improvviso si è portato via un ex consigliere comunale di Sabbia (Vercelli), morto per quei sentieri di montagna che tanto bene conosceva. L’uomo aveva 60 anni e non aveva alcun problema di salute.

461 – Trapani, dottore e dentista muore di Covid all’età di 64 anni nonostante la doppia vaccinazione ricevuta a fine gennaio. Grande cordoglio in città.

462 – Improvviso malore all’aeroporto di Capodichino: deceduta una donna ucraina di 60 anni mentre faceva ritorno in patria. La donna lavorava come badante ed era attiva nel mondo del volontariato.

463 – Malore in casa, un uomo di 66 anni è stato trovato senza vita nella sua abitazione vicino a Moggio, nella frazione di Ovedasso (Udine). A dare l’allarme la sorella, preoccupata per la mancanza di notizie dall’uomo.

464 – Partecipa alle ricerche di una bimba dispersa in spiaggia ma accusa un malore e muore mentre è a Torvaianica per trascorrere una giornata al mare. La vittima è un romano di 68 anni.

465 – Malore all’inizio del matrimonio: zio della sposa di 70 anni collassa a terra e muore davanti agli occhi dei presenti. La tragedia è avvenuta a Seriate (Bergamo).

466 – Bagnante di circa 70 anni viene colta da un malore nella baia di Paraggi e subito portata a riva dai bagnini. Inutili i soccorsi, la donna è deceduta a causa di un arresto cardiaco.

467 – Atletica laziale in lutto per il decesso di un noto giudice, scomparso all’età di 73 anni. L’uomo, malato da tempo, è morto per delle improvvise complicanze che si sono aggiunte al suo già precario stato di salute.

468 – Uomo di 75 anni accusa un malore in spiaggia e muore nelle acque vicino a Porto Corsini. La vittima è un anziano di Ravenna.

469 – Lutto nel mondo della scuola: è improvvisamente venuto a mancare il professore e storico preside dell’istituto Capitini di Perugia.

470 – Identificato l’anziano trovato morto in un fosso con la sua bicicletta, è un pensionato di Palidano (Mantova) di 85 anni.

471 – E’ morto Attilio Maseri, cardiologo di fama internazionale e docente all’Università San Raffaele di Milano. L’uomo si è spento all’età di 85 anni, in carriera è stato medico personale di Papa Wojtyla e della Regina Elisabetta.

 

5 Settembre

472 – Paternò, lutto nel mondo della scuola per l’improvvisa scomparsa di una professoressa di soli 52 anni. La donna aveva dato prova sui social di essere stata vaccinata a fine febbraio.

473 – Ombra del vaccino dietro alla morte della ex moglie di Urbano Cairo, tale Anna Cataldi. La donna erano mesi che denunciava di essersi iniziata a sentire male a causa della vaccinazione. Disposta l’autopsia, la donna aveva 81 anni. 

474 – Testimonianza di una giovane ragazza siciliana di 24 anni: dopo aver ricevuto il vaccino Pfizer la mia vita si è rovinata in un attimo. Forti giramenti di testa, nausea persistente, stanchezza, tremori e casi di svenimento. La giovane afferma che non volesse fare il vaccino, ma è stata costretta per poter frequentare l’università.

475 – Si ferma il cuore del cameriere dell’Osteria Broletto, a Mantova. L’uomo è stato ucciso da un malore improvviso all’età di 40 anni.

476 – Dramma a San Zeno, dove una giovane donna di 41 anni si è accasciato al suolo in seguito ad un malore. La 41enne si trova ora ricoverata in gravi condizioni.

477 – Reggio Emilia, dramma in via Bolognesi: padre di famiglia viene stroncato da un malore mentre stava camminando per strada. Il decesso è stato pressoché immediato. Aveva solamente 50 anni.

478 – Cremona, una meningite dietro il decesso del tifoso cremonese di 50 anni morto all’ospedale Maggiore nella notte di mercoledì. Lascia due figli quasi ventenni.

479 – Pescara, ingegnere edile di 58 anni muore colpito da un ictus. L’uomo, trovato senza vita dal figlio, era molto impegnato a livello umanitario con il club Rotary.

480 – Tragedia nel Sassarese, dove un motociclista di 59 anni è morto durante un raduno tra amici. Ad essergli fatale un malore improvviso, che lo ha fatto cadere a terra e scontrare con un’altra Vespa.

481 – Malore in via Diaz a Maneggio: una 52enne ha improvvisamente accusato un malore e si è accasciata a terra. Necessario l’intervento dell’elisoccorso, la donna è in gravi condizioni.

482 – Paura in piazza a San Tammaro (Caserta), dove in occasione del festival Voci Nuove una donna ha accusato un malore ed è caduta a terra. Immediati i soccorsi dei presenti.

483 – Incidente stradale a Roma: un 55enne è andato a schiantarsi contro un muro, morendo all’istante. Forse un malore la causa della totale perdita di controllo della vettura.

484 – Ventimiglia: camionista di origine bulgare viene trovato senza vita sul suo camion nel parcheggio dell’autoporto. Non viene specificata l’età della vittima.

485 – Malore alla guida sulla Provinciale 62, grave il conducente del veicolo. L’uomo, di 62 anni, ha perso il controllo dell’auto ed è finito fuori strada nei pressi di Brescello (Reggio Emilia).

486 – Partecipante alla gara di pesca di Collesalvetti, ma viene colpito da un malore e finisce ricoverato all’ospedale di Livorno. A lanciare l’allarme sono stati gli altri partecipanti della competizione sportiva che hanno notato il 62enne in difficoltà.

487 – Dramma in spiaggia nelle acque antistanti ad Oristano: una donna di 65 anni accusa un malore e muore mentre fa il bagno. Il corpo viene individuato galleggiare da alcuni bagnanti quando è già troppo tardi.

488 – Non hanno più sue notizie da giorni: 66enne trovato morto nella sua abitazione, vicino a Moggio (Lecco). Probabile che la sua vita sia terminata in seguito ad un malore improvviso.

489 – Trovato morto all’età di 69 anni poeta e impiegato alle poste di Trapani. Grande dolore nella città siciliana per l’improvvisa scomparsa.

490 – Il corpo di una donna di 71 anni, già in avanzato stato di decomposizione, viene trovato in un campo vicino ad Alghero. Si presume che la donna sia morta per cause naturali, ma è stata disposta ugualmente l’autopsia.

491 – Non riesce a risalire dagli scogli: morto un uomo di 75 anni, sorpreso da un malore che non gli ha lasciato scampo. E’ successo ad Andrano, in provincia di Lecce.

492 – Si è spento il “sarto” della ristorazione napoletana, città in lutto per l’improvvisa scomparsa di un imprenditore di mezza età. L’impresa dell’uomo era specializzata in catering.

493 – Tragedia tra Volpiano e Brandizzo: anziano 83enne viene trovato morto in un canale artificiale, probabilmente stroncato da un malore.

494 – Doppia tragedia a Rimini: bagnante di 80 anni viene stroncato da un malore mentre si trova in acqua.

495 – Poco dopo, a pochi metri dal punto dove è morto il precedente caso, una turista torinese di 65 anni ha perso i sensi in acqua ed è deceduta. Inutile il tempestivo intervento del bagnino e i successivi tentativi di rianimazione.

 

6 Settembre 

496 – Ragazzo di 16 anni finisce in terapia intensiva all’ospedale Papa Giovanni XIII di Bergamo a causa di un malore che lo ha colpito mentre giocava a calcio. Dovrebbe essere fuori pericolo di vita.

497 – Ragazzino di 13 anni si sveglia dal coma in cui era caduto a causa di un arresto cardiaco, occorso sabato nel campo da calcio di Saccolongo. Dal momento che stava praticando uno sport di squadra, il giovane era dotato di Green Pass.

Al risveglio, le sue prime parole sono state: “voglio tornare a casa papà”.

498 – Ragazzo di 30 anni viene trovato morto nel giardino della sua abitazione, vicino a Carpi. Il giovane era uno sportivo con un passato da calciatore dilettante, non ci si capacita cosa possa aver causato questa prematura morte.

499 – Perde il controllo dell’auto a causa di un malore e si schianta contro il guard rail. Fortunatamente nessuna grave conseguenza per la conducente, una ragazza di 24 anni, trasportata comunque all’ospedale di Manerbio.

500 – Improvviso malore stronca la vita del sagrestano della chiesa di Santa Maria del Perpetuo Soccorso, a Ferrara. L’uomo aveva solo 38 anni, lascia moglie e figli.

501 – Milano, zona Loreto, perde il controllo del suv all’improvviso e si schianta in viale Brianza. Uomo di 40 anni ricoverato d’urgenza al Policlinico, l’incidente è stato causato dall’ennesimo malore al volante.

502 – Intervento dell’elisoccorso di Belluno per soccorrere un escursionista 35enne colto da un malore lungo il sentiero 560. Il giovane è stato trasportato in ospedale.

503 – Intervento dell’elisoccorso di Belluno per soccorrere un escursionista colpito da un malore lungo il sentiero 569. Il malcapitato è un turista torinese di 53 anni, sopravvissuto.

504 – Reggio Calabria piange l’improvvisa scomparsa di un uomo buono, barista dal sorriso gentile. L’uomo era sulla cinquantina.

505 – Bresciano di 50 anni viene salvato dal conducente dell’autobus durante un controllo del mezzo a fine corsa. L’autista ha rinvenuto il 50enne, colpito da un malore, a terra e privo di sensi. L’uomo adesso sta bene ma è in attesa di un responso medico su quanto accaduto.

506 – Latina, donna di circa 50 anni accusa un malore alla guida e perde il controllo dell’auto su cui viaggiava. Si trova ricoverata in ospedale in gravi condizioni, la donna è stata colpita da un’emorragia cerebrale.

507 – Uomo di 52 anni viene stroncato da un malore mentre aspetta il pullman alla fermata. Lavorava come venditore ambulante ad Agerola. Decesso legato a cause naturali.

508 – Rimini, uomo di 55 anni accusa un malore in spiaggia è si spegne nello sconforto generale. Inutili i soccorsi. Era originario di Parma.

509 – Viene trovato morto in un sacco a pelo nei pressi del rifugio del Fargno a Bolognola, la vittima è un perugino di 56 anni, scomparso da qualche mese. L’ipotesi è che sia stato colto da un malore durante un’escursione solitaria.

510 – Lecce, l’ex sindaco di Surbo perde il controllo dell’automobile, sfiora due pattuglie di Carabinieri e vola giù dal cavalcavia. Probabile malore, nonostante avesse solamente 50 anni.

511 – Intervento dell’ambulanza a San Tammaro, dove una donna di cui non si rivelano le generalità ha accusato un malore ed è stata trasportata in ospedale.

512 – Padre di famiglia di 59 anni rischia la vita a causa di un malore mentre fa il bagno presso lo stabilimento Siria, vicino a Pisa. L’uomo è stato soccorso dai bagnini e trasportato in ospedale.

513 – A Baranzate un uomo di 59 anni è stato trovato in strada senza vita, probabilmente a causa di un malore. Inutile l’intervento dei soccorritori.

514 – Lutto all’università di Palermo per l’improvvisa scomparsa di un professore madrelingua di inglese, intorno ai sessant’anni di età. Viene ricordato con grande affetto e commozione da colleghi e studenti tutti.

515 – Biellese di 60 anni muore improvvisamente mentre pedala, forse a causa di un malore. L’uomo è stato trovato riverso a terra di fianco alla sua bicicletta.

516 – Santa Lucia di Piave (Treviso) piange l’inaspettata scomparsa di un suo residente di 66 anni, conosciuto per prendersi cura del verde cittadino a bordo della sua Ape car.

517 – Trovato morto all’età di 69 anni un noto poeta e pittore, estroso personaggio del mondo artistico apuano. Grande cordoglio a Massa Carrara per questa improvvisa scomparsa.

518 – Piombino, muore stroncato da un improvviso malore un ex operaio siderurgico di 70 anni, ora in pensione. L’uomo era un assiduo donatore di sangue per l’Avis.

519 – Lutto in consiglio comunale per l’inaspettata scomparsa di un consigliere di 71 anni. Sui social l’uomo affermava di essere favorevole al vaccino covid.

520 – Pubblica Assistenza in lutto per la scomparsa di uno storico volontario toscano, deceduto due giorni prima di compiere 77 anni. L’uomo vantava oltre cinquanta anni di soccorsi sulle ambulanze e non intendeva smettere.

521- Perugia, si ribalta con il camion e muore sul colpo. Ipotesi malore come causa della perdita di controllo di un camionista 72enne. Poteva essere una strage.

522 – Morti in casa a Macerata: padre, madre e figlio non autosufficiente vengono trovati senza vita mesi dopo il decesso. Impianto del gas a norma e nessun segno di violenza, si indaga sui motivi di questo triplice caso.

523 – Tragedia in mare lungo il litorale di Andrano (Lecce): un bagnante di 75 anni ha perso la vita in seguito ad un malore. Probabile arresto cardiaco.

524 – Turista tedesco accusa un malore in spiaggia a Cesenatico e muore mentre fa il bagno all’età di 77 anni. Probabile infarto.

525 – Favaro Veneto, anziana donna di 77 anni viene trovata dalla vicina quasi incosciente sul divano di casa, colpita da un malore, ma ancora in vita. La donna è stata salvata grazie a questo colpo di fortuna.

526 – Grande paura a Udine per l’autista della corriera, uscito di strada a causa di un malore che lo ha colpito mentre era al volante. Non ci sono coinvolti a parte l’infartuato.

527 – Parroco muore all’età di 84 anni per via di un malore, disposta l’autopsia sul corpo. Il decesso si è verificato a Vallevò, vicino ad Ortona.

528 – Coppia di anziani di 84 e 89 anni muore di covid nonostante fossero completamente vaccinati. L’articolista che riporta la notizia ci tiene però a precisare che i due erano in precarie condizioni di salute da tempo, a ucciderli non è stato solo il covid eh.

 

7 Settembre

529 – Morte improvvisa a soli 24 anni: viene ritrovato morto nel letto all’interno della sua casa di Taurianova (Reggio Calabria). Probabilmente un infarto la causa del decesso. 

530 – Giovane di 27 anni viene ritrovato cadavere nella casa del nonno, mistero in un piccolo comune della provincia di Lecce. Il ragazzo è probabilmente stato stroncato da un malore improvviso, sopraggiunto mentre era a letto che riposava.

531 – E’ da un necrologio che veniamo a conoscenza dell’improvvisa scomparsa di una giovane infermiera di 36 anni, residente nel bresciano. La donna aveva annunciato con entusiasmo l’avvenuta vaccinazione sul proprio profilo facebook.

532 – Caposala del reparto di rianimazione dell’ospedale Romeo di Messina viene stroncato da un infarto all’età di 55 anni. Quando si dice l’ironia del destino. L’uomo era vaccinato.

533 – Morte improvvisa per un professore della scuola Armando Diaz di Salerno. L’uomo si era orgogliosamente vaccinato verso fine marzo.

534 – Viene colpito da un malore dopo essersi tuffato nel mare di Costa Paradiso, ragazzo di soli 30 anni ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Santissima Annunziata di Sassari.

535 – Rita De Crescenzo, creator digitale napoletana famosa per i suoi video trash, ha accusato un malore ed è svenuta per strada, facendo preoccupare parecchio i suoi fan. La donna ora sta bene.

536 – Ancora un lutto a Salerno, dove è improvvisamente venuto a mancare un giovane uomo di quarant’anni conosciuto e amato da tutti. Aveva una grande passione per il calcio.

537 – Grande stupore per l’improvvisa scomparsa di una giovane professoressa dell’Università di Messina. La donna, di soli 44 anni, era un punto di riferimento internazionale per quanto riguarda la papirologia.

538 – Viene trovato cadavere in uno stabilimento balneare di Ancona. La vittima è un amico del gestore dello stabilimento, stroncato da un malore all’età di 47 anni.

539 – Malore mentre gioca a calcio con gli amici: pubblicitario di noti marchi multinazionali muore all’età di 45 anni. L’uomo aveva lavorato a Belluno e in diversi Stati in giro per il mondo.

540 – Arresto cardiaco fulminante uccide un vigile del fuoco in vacanza a Lampedusa. L’uomo è stato colpito da un malore nella notte, all’età di 50 anni.

541 – Oristano, operaio di 44 anni viene colto da un malore mentre è alla guida di un rullo stradale. Nonostante i tempestivi soccorsi per l’uomo non c’è stato niente da fare.

542 – Irpinia in lutto per l’improvvisa scomparsa di una donna di 58 anni, deceduta a causa di un disturbo di natura cardiaca. La donna era molto impegnata nel sociale, tanto da essere anche promotrice Telethon.

543 – La polizia locale di Piacenza piange l’improvvisa scomparsa di un suo agente, vero e proprio punto di riferimento della città. L’uomo se ne è andato per via di un malore notturno a soli 63 anni.

544 – Donna di 65 anni muore in occasione di un’immersione a San Vero Milis (Oristano), ma un malore l’ha tradita durante la pesca subacquea. La 65enne stava trascorrendo le vacanze nella sua terra.

545 – Lutto a Ravenna per l’improvvisa morte di una storica professoressa del liceo artistico Pier Luigi Nervi, dove insegnava da oltre quarant’anni. Grande cordoglio per questa prematura scomparsa.

546 – Grave incidente stradale lungo la A16 Napoli-Bari, dove un uomo di 67 anni perde il controllo della moto su cui viaggiava e muore sul colpo. Malore. Fortunatamente sopravvissuta la moglie, che viaggiava dietro.

547 – Malore alla guida per un imprenditore toscano di 67 anni. L’incidente è capitato nel tratto di A12 tra Versilia e Viareggio. L’uomo prima di morire è riuscito ad accostare il mezzo, salvando così la vita della moglie che viaggiava con lui. Probabile infarto.

548 – Albairate, uomo di 68 anni viene colto da un malore mentre è in bici e si accascia a terra. E’ ora stato ricoverato all’ospedale di Magenta, ma le sue condizioni restano critiche.

549 – Tragedia al ristorante, uomo di 70 anni accusa un malore e muore sotto gli occhi della moglie. Inutile l’intervento dei soccorritori di Monteverde (Avellino)

550 – Parroco di Vinchio (Asti) si sente male mentre celebra un matrimonio e muore nel pieno della funzione. L’uomo, 75 anni, è stato stroncato da un’emorragia cerebrale al momento dello scambio di anelli.

551 – Messina, identificato cadavere che galleggia vicino a lido Pace. La vittima è un uomo di 72 anni, probabilmente stroncato da un malore. Disposta l’autopsia.

552 – Colto da un malore in mare, uomo di 77 anni muore improvvisamente sotto gli occhi della moglie impotente. Il decesso si è verificato davanti alla spiaggia Arena di Framura (La Spezia).

553 – Muore a causa di un malore improvviso l’ex direttore sportivo della Maceratese, spirato all’ospedale cittadino dove era stato trasportato con la massima urgenza. Aveva 83 anni.

554 – Abitante delle case popolari di Napoli viene ricoverato in clinica per via di un malore; purtroppo tentano di entrargli in casa per prendere possesso dell’abitazione. Appello alle istituzioni da parte dei figli.

555 – Il volto del mondo del volontariato forlivese si spegne all’età di 83 anni, stroncata da un malore improvviso durante una riunione alla Fondazione Cassa dei Risparmi.

556 – Precenicco, 85enne muore stroncato da un malore mentre sta pescando a bordo di un’imbarcazione sul fiume Stella.

 

8 Settembre

557 – Camionista di 33 anni rischia la vita a causa di un malore mentre lavora in azienda. L’uomo è caduto da un’altezza di tre metri, ora si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Maggiore di Parma.

558 – Infarto in libreria per un editore palermitano, morto a soli 62 anni. Da quanto se la prendeva contro i “no-vax” sui social, possiamo tranquillamente asserire che l’uomo si fosse vaccinato. Il campione lascia moglie e due figli, uno dei quali di pochi mesi.

559 – Messina, vigile del fuoco di 44 anni viene ritrovato cadavere dal fratello. L’uomo, sposato e padre di due figli, viveva da solo in un appartamento in via Vittorio Veneto. Era sindacalista.

560 – E’ morto ucciso da un malore fulminante l’operaio ed ex musicista della banda di paese di Capannoli (Pisa). L’uomo aveva solo 45 anni ed era padre di una bambina.

561 – Automobilista di 50 anni viene stroncato da un malore mentre è alla guida della sua vettura, riuscendo per fortuna a fermare il mezzo ed evitare ulteriori danni. Fatale un infarto. La tragedia è avvenuta sulle strade di Giugliano (Napoli).

562 – Lucca, autista del trasporto pubblico locale accusa un malore in seguito ad un litigio con una passeggera. L’uomo è stato ricoverato in ospedale con due giorni di prognosi.

563 – Viene stroncato da un malore improvviso mentre è al lavoro nella sua pizzeria di Reggio Emilia. A perdere la vita un imprenditore di 51 anni, trasportato in elisoccorso all’ospedale di Parma.

564- Morto all’età di 52 anni il presidente della società Acsi Atletica Sport con sede a Montelupo (Firenze). Grande cordoglio nella città toscana per questo inaspettato decesso.

565 – Jesolo, tifoso ultras di soli 53 anni viene stroncato da un malore nel sonno, nonostante fosse ben allenato ed in salute. Probabile che la procura di Venezia disponga l’autopsia per accertare i motivi dell’inspiegabile decesso.

566 – Ballabio, un uomo senza vita è stato ritrovato nella sua abitazione diversi giorni dopo il decesso. Ad avvertire i soccorsi i vicini, allarmati dal forte odore.

567 – Dramma a Schiavonea, vicino a Cosenza: una donna di 56 anni è stata colpita da un malore ed è morta per strada. Polemiche per l’arrivo dell’ambulanza senza medico a bordo.

568 – Tragedia in spiaggia al Miramare di Rimini: un uomo di 56 anni si è tuffato in mare ma non è più riemerso a causa di un malore che lo ha stroncato. Era residente a Parma.

569 – Lutto nel mondo dello sport irpino: papà di un ex calciatore dell’Avellino, ora in forza all’Empoli, viene stroncato da un infarto improvviso all’età di 56 anni. Stupore e tanta tristezza per questa inaspettata scomparsa.

570 – Improvvisa scomparsa nel mondo dell’istruzione campana: è venuta a mancare una maestra d’infanzia di mezz’età. Salerno tutta piange questa prematura e inaspettata scomparsa.

571 – La polizia di Sondrio piange l’improvvisa scomparsa di un ispettore, arruolatosi tra gli alpini nel 1987. Grande cordoglio nella città lombarda per questo decesso inaspettato.

572 – Grave malore per un uomo di 59 anni nella mattinata a Basiano, in provincia di Milano. La vittima è stata trasportata in ospedale in codice rosso. Necessario l’intervento dell’elisoccorso.

573 – Tragedia nel cantiere della metro 1 di Napoli: un operaio di 59 anni è morto in circostanze da verificare, ritrovato senza vita in un fossato della banchina dei treni.

574 – Malore improvviso a Mira, comune vicino a Venezia. Agricoltore di 62 anni viene trovato morto sotto il porticato di casa riverso a terra, stroncato da un infarto.

575 – Dignano (Udine) in lutto per la morte del postino. L’uomo aveva spento 62 candeline da pochi giorni. Ad essergli fatale un malore improvviso.

576 – Tragedia in spiaggia ad Agropoli: morto un 70enne. L’uomo è deceduto mentre faceva il bagno nella spiaggia di Trentova.

577 – Galgagnano, uomo di 75 anni viene colpito da un malore improvviso mentre si trova in ambulatorio per altri motivi. Ad essergli fatale un arresto cardiaco.

578 – Tragedia alla guida tra Licola e Monterusciello: un uomo è stato colto da un malore fatale mentre era al volante della sua vettura. Per fortuna è riuscito ad accostare senza danneggiare altri veicoli.

579 – Santa Bona (Treviso) piange l’improvvisa scomparsa di un pensionato di 72 anni, in passato idraulico e collaboratore scolastico. Gli è stato fatale un infarto fulminante.

580 – Revine Lago (Treviso), conducente di un furgone accusa un malore, danneggia un palo e finisce fuori strada. L’uomo è stato soccorso e trasportato in pronto soccorso.

581 – Protezione civile in lutto per l’improvvisa scomparsa del fondatore e presidente onorario della sezione attiva tra Rivoli e Rosta. Essendo volontario in Protezione civile…

582 – San Benedetto del Tronto, turista di 82 anni muore di infarto in spiaggia. L’anziano era arrivato pochi giorni prima per trascorrere qualche giorno di vacanza con moglie e amici.

 

9 Settembre

583 – Tragedia a Bastiglia (Modena): ragazza di 16 anni muore il giorno dopo il vaccino Pfizer. La giovane è stata ritrovata nella vita nella sua stanza, stroncata da un arresto cardiaco. Il padre: “’non credo il vaccino abbia influito”.

584 – Malore in campo da calcio per Dylan Rich, calciatore 17enne morto nel corso di una partita di FA Youth Cup. Probabile arresto cardiaco.

585 – Concorrente de l’Isola dei Famosi piange la scomparsa del giovane fratello, vaccinato due mesi fa e trovato morto in seguito ad un arresto cardiaco.

586 – Testimonianza di una giovane maestra di asilo di Roma: in seguito al vaccino Astrazeneca rischia la vita per ingenti emorragie alle ovaie. La donna ora sta meglio ma non ha più l’ovulazione e prova dolore persistente.

587 – Il Dj Alessandro Baldini ricoverato per miocardite 72 ore dopo la seconda dose di vaccino ModeRNA. Il 38enne è in degenza nel reparto di cardiologia dell’ospedale di Santa Croce di Fano.

588 – Custonaci, uomo di 58 anni viene colpito da un arresto cardiaco improvviso. I parenti: “Aveva fatto il vaccino il giorno prima”. All’uomo era stata appena somministrata la prima dose del prodotto Pfizer.

589 – Grave reazione avversa al prodotto Astrazeneca per una giovane supplente di scuola dell’infanzia a Udine. La giovane donna è salva per miracolo ma non potrà più avere figli.

590 – E’ morto presso dopo alcuni giorni di coma farmacologico il ragazzo di 29 anni colto da un malore mentre faceva il bagno in compagnia di un’amica, era ricoverato all’ospedale di Mestre.

591 – Per cause ancora da accertare l’auto si cui viaggiava una ragazza finisce fuori strada, probabile che la perdita di controllo del mezzo sia stata causata da un malore. L’incidente è avvenuto vicino a Olbia, la ragazza è stata ricoverata in ospedale.

592 – Caserta, malore fatale mentre è al lavoro per un meccanico di soli 40 anni, stroncato da un arresto cardiocircolatorio. L’uomo ha accusato una forte fitta al petto e poco dopo si è accasciato al suolo. Inutili i soccorsi dei colleghi.

593 – Malore al lavoro per un operaio di 45 anni, impegnato in lavori di manutenzione stradale vicino ad Oristano. L’uomo è improvvisamente svenuto mentre era alla guida di un mezzo e per lui non c’è stato nulla da fare.

594 – E’ stato trovato morto nella sua villa di Casal Palocco un famoso fotoreporter della mondanità romana. L’uomo è stato colto da un arresto cardiaco mentre dormiva, aveva 46 anni ed era in possesso di regolare Green Pass.

595 – Biella, accusa un malore in via Italia e viene soccorso dai sanitari del 118, attimi di forte preoccupazione. Non si conoscono le attuali condizioni dell’uomo.

596 – Muore a 50 anni durante un bagno notturno nelle acque del canale Villoresi, vicino a Magenta. La vittima è un abitante di Biella, sposato e con un figlio. Probabile malore.

597 – Uomo di mezza viene soccorso dopo aver fatto un pauroso incidente sulla strada provinciale che collega Patù a San Gregorio, vicino a Lecce. Stando a dei testimoni la vettura ha improvvisamente iniziato a zigzagare, segno che il conducente non era più cosciente, per poi finire la propria corsa contro un muro e ribaltarsi a testa in giù.

598 – Malore a bordo di un peschereccio per un marinaio nei pressi di Ancona. L’uomo, di cui non si conosce l’età, sarebbe stato colpito da un attacco epilettico. Al momento si trova ricoverato presso l’ospedale di Torrette.

599 – Automobilista di 52 anni sbanda a causa di un malore e si schianta lungo la provinciale di Osnago, in provincia di Lecco. L’uomo si trova ora ricoverato in ospedale in prognosi riservata.

600 – Grave lutto nella questura di Sondrio per l’inspiegabile scomparsa di un poliziotto di soli 55 anni, deceduto a causa di un infarto fulminante. La moglie afferma che l’uomo non avesse alcun problema di salute.

601 – Malore improvviso per un noto dj della Maremma toscana, deceduto a soli 55 anni. Grosseto sotto choc per questa scomparsa prematura e improvvisa.

602 – Parte per andare a trovare il fratello in Abruzzo ma muore a causa di un malore inaspettato e improvviso, grande dolore nella comunità di Casaluce (Caserta).

603 – Morto l’uomo precipitato dal terzo padiglione dell’ospedale di Livorno in circostanze non chiare. Non ancora sessantenne, l’uomo si trovava ricoverato in ospedale per una serie di arresti cardiaci che nell’ultimo periodo lo avevano colpito a ripetizione.

604 – Lutto nel mondo dello sport della provincia milanese: è improvvisamente venuto a mancare un imprenditore di 59 anni, stroncato da un malore mentre era alla guida della sua auto.

605 – Montesano (Salerno) a lutto per la prematura scomparsa di un uomo di 67 anni, medico di medicina generale e già sindaco del comune campano per ben dieci anni.

606 – Ennesimo bagnante trovato galleggiante in mare, questa volta nelle acque di Lamezia Terme. L’uomo è stato individuato privo di vita accanto ad una barca.

607 – Sacerdote di Bisceglie muore stroncato da un malore improvviso all’età di 69 anni. L’uomo era un punto di riferimento nella comunità pugliese, grande dolore e sorpresa tra i suoi concittadini. Speriamo che non abbia ascoltato i consigli di Bergoglio..

608 – Titolare dell’azienda agricola di Mira (Venezia) muore stroncato da un malore all’età di 72 anni. Grande cordoglio tra amici, familiari e dipendenti.

609 – Si è improvvisamente spento all’età di 72 anni il presidente dell’Unione Sportiva Acli di Cinisello Balsamo. L’uomo aveva anche un posto nella consulta comunale come rappresentante per il mondo dello sport.

610 – Viene colto da un malore mentre è intento a potare un albero, morto un pensionato palermitano di 73 anni. La tragedia si è verificata vicino ad Arezzo.

611 – Pietrasanta (Viareggio): anziano accusa un malore per strada, viene salvato da un medico e un bagnino che si trovavano nei paraggi.

612 – Anziano si sente male a Viterbo, viene soccorso e salvato da una pattuglia di Carabinieri, che ha avuto la prontezza di effettuare il massaggio cardiaco. Il pensionato era stato colto da un malore improvviso.

613 – Arresto cardiaco per un atleta 75enne in occasione della 5km di marcia che si è svolta a Rieti. L’uomo è stato stabilizzato sul posto tramite l’uso di un defibrillatore ed affidato alle cure dei sanitari.

614 – Porta San Marco, deceduto mentre svolgeva dei lavori nell’orto un anziano di 78 anni. L’uomo è caduto da un muretto di circa tre metri, probabilmente dopo aver accusato un malore.

615 – Norba, il cadavere di un pensionato di 79 anni è stato trovato in strada, alcuni metri sotto il balcone della casa dell’uomo. Ancora da chiarire la dinamica della caduta, possibile che l’uomo sia stato colpito da un malore.

 

10 Settembre

616 – Chiavari, operaio di Fincantieri viene colpito da un aneurisma cerebrale all’età di 42 anni. I medici escludono, ovviamente, qualsiasi collegamento tra il decesso e il vaccino somministrato appena dieci giorni prima. Il pm ha però bloccato i funerali e disposto ugualmente l’autopsia. L’uomo lascia due figli adolescenti.

617 – Incredulità e dolore nel mondo dell’imprenditoria salernitana, se ne è andato il Ceo di un’azienda di veicoli industriali di appena 40 anni. L’uomo era un aperto sostenitore delle politiche vaccinali.

618 – Operaio di 58 anni trapanese muore improvvisamente nella notte, stroncato da un malore due giorni dopo l’iniezione del prodotto Pfizer. Sarà l’autopsia a decidere circa l’eventuale correlazione tra i due eventi. 

619 – Stroncato da un malore un professore di Mondovì in pensione, vera e propria colonna della scuola alberghiera. Se ne è andato all’età di 66 anni, i cui ultimi tre trascorsi in pensione. L’uomo aveva ricevuto la seconda dose il 27 Maggio. 

620 – Siracusa, gioielliera di 68 anni muore per un malore circa un mese dopo aver ricevuto il vaccino Pfizer. Il malessere della donna era inizialmente stato catalogato come “una forte intossicazione”, per poi essere corretto in Covid-19. Al fine di verificarne la positività alla donna è stato eseguito un tampone due giorni dopo il decesso.

621 – Giovane infermiera muore a soli 33 anni. La donna si era laureata da appena un anno, le è stata fatale una non meglio precisata “terribile malattia”, che in poco tempo non le ha lasciato scampo.

622 – Strano incidente in motocicletta per un giovane di 25 anni: il centauro è caduto oltre il guard rail lungo il rettilineo della strada statale che stava percorrendo, per poi morire in ospedale. Nell’incidente non sembrano essere coinvolti altri mezzi, probabile malore.

623 – Copparo, perde il controllo dell’auto e finisce fuori strada: morto un ragazzo di 31 anni. Grave l’amico che viaggiava con lui nel sedile accanto, portato in codice rosso al Sant’Anna di Ferrara.

624 – Malore fatale per un dirigente sportivo di 45 anni, grande lutto nel comune di Orsago (Treviso). L’uomo era l’ex presidente della pro loco e l’attuale vicepresidente di una società calcistica.

625 – A Cosenza un uomo di 46 anni è morto in carcere a causa di un malore. Strascichi legali per la gestione del detenuto: le precarie condizioni di salute della vittima richiedevano la degenza in ospedale, non il regime carcerario.

626 – Ancona, addio alla moglie del farmacista di Piazza Roma. La donna “si è arresa a una malattia” che l’ha prematuramente strappata alla vita a soli 47 anni.

627 – Uomo di 47 anni viene colto da un malore nel sottoscala del condominio in cui abitava, a Porto Potenza. A fare la macabra scoperta il fratello, preoccupato dal non vedere rincasare l’uomo.

628 – Padre e marito amorevole se ne va troppo presto, stroncato da un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo. Sconvolta la cittadina di Brusnengo (Biella). Aveva soltanto 48 anni.

629 – Venezia, autista Actv muore di covid all’età di 50 anni, nonostante l’azienda per cui lavorava avesse fatto vaccinare tutti i suoi dipendenti con due dosi. L’uomo lascia un figlio adolescente.

630 – Malore all’isola di Capraia per una sub di 50 anni, stroncata forse un’embolia polmonare. La donna è stata vista da una compagna di immersione risalire velocemente verso la superficie.

631 – Grave malore per il direttore dell’Irccs Piemonte, ricoverato d’urgenza al Policlinico di Messina. Dalla foto si vede chiaramente che è un uomo giovane, di non più di 50 anni d’età.

632 – A causa di un malore improvviso un funzionario CGIL di 55 anni è stato strappato all’affetto dei suoi cari. Si è spento dopo 10 giorni di coma all’ospedale di Castellammare di Stabia.

633 – Provoca un incendio bruciando alcune sterpaglie nel suo terreno e viene colpito da un infarto, uomo di 56 anni salvato dal soccorso di un vicino di casa e dei vigili del fuoco.

634 – Schiavonea, donna di 56 anni viene colpita da infarto e muore. Polemiche per il ritardo con cui è arrivata l’ambulanza, aperta una inchiesta. Si indaga anche sulle cause del decesso.

635 – Un malore improvviso stronca il ‘gigante buono’ del mondo del volontariato di Ravarino, in provincia di Modena. L’uomo è morto all’età di 57 anni, alte le probabilità che si fosse vaccinato.

636 – Noto imprenditore di 58 anni muore nel sonno, viene ritrovato la mattina dal figlio immobile e a letto. Fatale un malore. La tragedia è avvenuta a Ponsacco, in provincia di Pisa.

637 – Improvviso malore sulla Statale Adriatica: ciclista amatoriale di 60 anni rallenta e poi si accascia al suolo. Inutile il massaggio cardiaco.

638 – Lutto nel giornalismo per la scomparsa del capo ufficio stampa dell’autodromo del Mugello, stroncato da una improvvisa malattia all’età di 62 anni.

639 – Malore in bicicletta pone fine alla vita di un ex dipendente comunale e volontario della Croce Azzurra. Ironia della sorte, a soccorrerlo sono stati proprio i suoi colleghi di Porto San Giorgio. Tutti ovviamente vaccinati.

640 – La società sportiva Givova Scafati piange l’improvvisa e inaspettata scomparsa del medico della squadra, specializzato proprio in cardiologia.

641 – Grande dolore al liceo scientifico Da Vinci di Pescara per la scomparsa di un professore di disegno e storia dell’arte, da qualche anno in pensione.

642 – Stramazza al suolo per un infarto mentre si trova all’agenzia delle entrate, è solo grazie all’intervento del 118 che l’uomo si è salvato. E’ successo a Caserta.

643 – Grave malore alla guida per un uomo di 67 anni che doveva affrontare l’incrocio sulla strada provinciale di Malengo (Brescia). L’uomo è stato trasportato all’ospedale di Esile in codice giallo.

644 – Orbetello in lutto per l’improvvisa scomparsa di uno storico volontario della Croce Rossa, persona stimata e molto conosciuta nel suo paese di origine. Ricordo che i volontari dei corpi di volontariato sanitario sono tutti vaccinati.

645 – Rosignano, malore improvviso mentre è in bicicletta con gli amici. Pensionato 69enne si accascia a terra e muore pochi istanti dopo, purtroppo inutili i tempestivi soccorsi.

646 – Morto all’improvviso un artigiano di falegnameria funebre, molto conosciuto nella zona di Firenze. L’uomo si è spento all’età di 69 anni.

647 – Tragedia sul treno Palermo-Messina: un malore improvviso stronca la vita di un’anziana di 75 anni. Nonostante l’intervento del 118 non c’è stato niente da fare.

648 – Ancora un decesso per malore su una spiaggia del Cilento. Questa volta a perdere la vita è un anziano di 77 anni, residente a Torino ma in vacanza con la famiglia ad Agropoli.

 

11 Settembre

649 – Ascoli, ragazzino di 14 anni finisce ricoverato all’ospedale Torrette per via di un malore di natura cardiaca. Il giorno prima la più grande follia della Storia lo aveva indotto a farsi inoculare un controverso vaccino sperimentale.

650 – Pallavolista e studente modello dell’università di Catania muore improvvisamente all’età di 20 anni, a darne l’annuncio è lo stesso ateneo siciliano. Il giovane era un astro nascente della pallavolo italiana e giocava a livello semiprofessionistico. Per praticare sport di squadra è necessario il Green Pass. 

651 – Ragazzo di 22 anni perde improvvisamente il controllo dell’auto su cui viaggiava, striscia contro il guard rail e termina la corsa schiantandosi contro un palo, morto sul colpo. Probabile malore alla guida.

652 – Tragedia in provincia di Chieti, dove un giovane di 32 anni viene trovato morto nella sua abitazione. Il ragazzo era uno sportivo con un passato da assessore comunale.

653 – Grande paura per Angela Caloisi, ex concorrente di Uomini e Donne, a cui è stata diagnosticata una pericardite acuta post vaccinazione. Nonostante il grave evento avverso di origine cardiaca a soli 27 anni, l’ex corteggiatrice afferma che “rifarebbe il vaccino altre 1000 volte”. A questo punto me lo auguro anch’io.

654 – Volto storico del quartiere romano del Pigneto muore improvvisamente a soli 40 anni di età. Il giovane uomo è morto poco tempo la mamma, stroncata da un edema polmonare dovuto al covid.

655 – L’Aquila piange l’improvvisa e prematura scomparsa di una donna di soli 47 anni, sorella della consigliera regionale. La donna lascia il marito e tre figli.

656 – Viene trovato cadavere in una villetta di via Montagnano, a Roma. SI ipotizza che la vittima sia un 50enne scomparso dal mese di agosto; possibile malore.

657 – Operaio di 52 anni muore all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dopo essere stato colto da un malore sul luogo di lavoro. Ad essergli fatale un arresto cardiaco.

658 – Malore al sesto anello della torre di Pisa per una turista danese di 54 anni. La donna è stata prontamente affidata ai soccorritori; le sue condizioni non sono gravi.

659 – Muore a 55 anni colpito da un infarto fulminante nella sua abitazione di Teramo. La moglie autorizza la donazione degli organi.

660 – Valdagno (Vicenza), i vicini sentono la tv sempre accesa: un 55enne viene trovato senza vita in avanzato stato di decomposizione. Si pensa che l’uomo possa essere stato colpito da un malore.

661 – Secondo gli ultimi sviluppi dell’indagine la morte del 57enne, trovato senza vita nella sua casa di Oristano a fine Luglio (e non inserito nella relativa lista), non è riconducibile ad un omicidio. L’uomo è morto cadendo in un vetro, per via delle schegge che gli hanno reciso le vene del polso.

662 – Commerciante di 58 anni viene trovato morto nel suo negozio a Chianciano (Siena), probabilmente stroncato da un malore inaspettato. Grande commozione nel comune toscano per la scomparsa del gioielliere.

663 – Sgomento e grande dolore a Mezzolombardo (Trento) per l’improvvisa scomparsa di un uomo di 66 anni, da sempre impegnato nel mondo della cultura e della politica locale. Fatale un arresto cardiaco.

664 – E’ probabilmente morto a causa di un infarto l’artista italiano residente da diversi anni in Zanzibar, trovato morto in casa davanti a una tela da dipingere. L’uomo tornava spesso in Abruzzo, dove vive la sua famiglia. Aveva 66 anni.

665 – Professoressa di scuola media da poco in pensione trovata morta nella sua abitazione di Dorno (Pavia) all’età di 67 anni. Il decesso è stato causato da un’emorragia cerebrale che non le ha lasciato scampo.

666 – Malore improvviso per una turista francese di 68 anni, deceduta mentre faceva il bagno nelle acque poco profonde di Levante (Cesena). La donna era in vacanza con il marito.

667 – Milano, medico settantenne in pensione accusa un malore mentre in una stazione della metro e cade rovinosamente a terra, riportando una ferita e perdendo molto sangue. L’uomo è stato soccorso da due giovani e trasportato in ospedale.

668 – Viene stroncato da un malore nella cascina di famiglia mentre passa qualche giorno di vacanza in campagna con i familiari, morto un pensionato di 73 anni. Il decesso si è verificato a Berzo San Fermo, nel Bergamasco.

669 – Malore improvviso in treno per una viaggiatrice di 75 anni. La donna è morta sull’intercity tra Palermo e Messina. Una volta che il personale sanitario è salito a bordo del treno non ha potuto fare altro che constatarne il decesso.

670 – Grave lutto a Badia Polesine (Rovigo) per la scomparsa di uno storico volto del mondo del volontariato e dell’associazionismo. La morte del 77enne è stata repentina quanto inattesa.

671 – Anziano 79enne viene salvato da un bagnino e due medici in spiaggia a Tarquinia Lido. L’uomo è stato colpito da un malore mentre faceva il bagno.

 

12 Settembre

672 – Ad Angera, in provincia di Varese, un giovane di 22 anni ha accusato un malore mentre si trovava in un ufficio pubblico. Il ragazzo è stato trasportato all’ospedale cittadino in codice giallo.

673 – Marsala, donna di 72 anni muore due settimane dopo la seconda dose di vaccino Pfizer. Il figlio non ci sta e presenta denuncia: la salute della madre è peggiorata a partire dal giorno della puntura.

674 – Sanremo, malore in pieno giorno per un giovane in un bar del centro. Il ragazzo è stato soccorso dai sanitari di Arma di Taggia.

675 – Turista milanese di 41 anni muore stroncato da un improvviso malore mentre fa il bagno nel lago Maggiore. Inutili i soccorsi di 118 e Guardia Costiera.

676 – Perde il controllo dell’auto e va a schiantarsi contro un muro: probabile malore dagli esiti fatali per un barese di 45 anni. Nello schianto non sono rimaste coinvolte altre auto.

677 – Strano risveglio per una coppia di 60enni di Cagliari, i quali hanno trovato un ragazzo straniero privo di sensi in casa. L’ipotesi è che il ragazzo si stesse arrampicando su una grondaia quando è stato colpito da un malore. Trasportato in codice rosso in ospedale, è fuggito appena ha ripreso conoscenza.

678 – Malore e conseguente incidente stradale sulle strade di Buttapietra (Verona). L’autista, finito con l’auto fuori strada, è stato ricoverato in codice rosso a Borgo Trento.

679 – Scontro frontale tra due utilitarie sulla Sassari-Olbia, tre i feriti. All’origine del brutto incidente che ha coinvolto una coppia di mezza età e un anziano c’è di nuovo un malore.

680  – Malore improvviso al matrimonio della figlia, morto durante il banchetto un uomo di 56 anni. La terribile tragedia si è successa a Teggiano, in provincia di Salerno.

681 – Spoleto piange la prematura scomparsa di uno dei suoi più grandi tifosi, stroncato da un malore improvviso all’età di 56 anni. Chissà se l’uomo si sarà dotato di Green Pass per poter seguire dal vivo la sua squadra del cuore.

682 – Leggero malore durante le prove libere della Formula 1 per il pilota della Ferrari Charles Leclerc. Il ragazzo è andato a farsi visitare dal centro medico per maggiori accertamenti.

683 – Decesso sospetto per un agricoltore 59enne di Susegana (Treviso). Stando alle prime ricostruzioni l’uomo era a raccogliere fichi quando è forse caduto, ha sbattuto la testa ed è morto.

684 – Escursionista straniero, probabilmente spagnolo, precipita in un dirupo nelle vicinanze del lago Lavodilec, in Valle d’Aosta. Il corpo dell’uomo è stato recuperato grazie all’uso dell’elicottero.

685 – Ennesimo lutto nel mondo della scuola: si spegne all’improvviso un docente di soli 60 anni. L’uomo insegnava disegno all’istituto tecnico di Carpi.

686 – Editoria palermitana di nuovo in lutto per la scomparsa di un membro della casa editrice Nuova Ipsa, stroncato da un infarto a soli 72 anni. La settimana prima era stato il turno di un altro editore di Palermo.

687- Malore alla guida a Pontenure (Piacenza), morto un uomo di 72 anni. L’uomo si è sentito male ed è andato a sbattere contro un’altra auto, fortunatamente in sosta.

688 – Ravenna, turista di 74 anni proveniente dalla provincia di Trento viene stroncato da un malore mentre si trova a Ravenna per trascorrere qualche giorno di vacanza in compagnia della moglie.

689- Anziano di Caravaggio non dà più notizie di sé e non risponde al telefono: viene trovato morto nella sua abitazione, stroncato da un malore.

690 – Anziano di 80 anni viene colpito da un malore fatale mentre sta raggiungendo la macchina al termine di una cena tra amici. E’ successo vicino a Nardò, in Puglia.

691 – Anziano di 87 anni viene trovato morto nelle acque del Trapanese. L’uomo era residente a Vicenza; l’ipotesi più accreditata è che sia stato stroncato da un malore improvviso.

 

13 Settembre

692 – Tragedia vicino a Napoli: ragazzo di soli 17 anni viene trovato nella sua stanza senza vita poco prima dell’ora di pranzo. Il suo sogno era quello di diventare medico chirurgo. Chissà se un 17enne che sogna di diventare medico si sarà vaccinato.

693 – Firenze sconvolta per la tragica scomparsa di una ragazza di 31 anni, figlia di un conosciutissimo medico di famiglia. La giovane è morta nelle acque dell’invaso del Bilancino; laureata in infermieristica, lavorava nel mondo del volontariato.

694 – Il liceo ‘Plinio il Giovane’ di Castello (Perugia) piange la scomparsa di un suo docente, improvvisamente venuto a mancare il giorno prima della riapertura scolastica. L’uomo si era vaccinato.

695 – Dramma a Chivasso: un dottore di 69 anni è stato trovato senza vita nella sua abitazione in collina, probabile malore. Il medico chirurgo era andato in pensione da qualche anno, dopo una lunga carriera all’interno dell’ospedale cittadino. Era senz’altro vaccinato.

696 – Attacco di cuore per Claudio Franceschi, sindaco 61enne di Castel Guelfo (Imola). Il politico aveva dato notizia di aver iniziato il ciclo vaccinale a metà Maggio. Almeno sappiamo che non era fisiologica…

697 – Stimato medico di 65 anni perde la vita nel sonno a causa di un malore fatale. Era uno dei professionisti più stimati dell’Aversano e collaborava spesso con la Procura per perizie legali.

698 – Medico psichiatra di Marsala denuncia il legame tra vaccinazione e decesso della moglie 72enne, colpita da strani sintomi dal giorno dopo l’inoculo. “Mia moglie aveva deciso di vaccinarsi perché impaurita dal covid”.

699 – Attimi di terrore in Ligue 1 durante il match tra Lione e Strasburgo: Dimitri Lienard si accascia a terra a pochi minuti dalla fine del match. Il centrocampista ha 33 anni ed era entrato in campo a inizio ripresa.

700 – Giovane di 37 anni viene trovato senza vita nella sua abitazione, stroncato con ogni probabilità da un infarto. E’ successo a Sulmona (l’Aquila).

701 – Pescara, ex ciclista professionista scompare dopo aver lottato a lungo contro una malattia che lo ha stroncato all’età di 37 anni. Grande dolore tra parenti e colleghi.

702 – Viene ritrovato dopo settimane di ricerche il corpo del 39enne disperso durante un’escursione solitaria in montagna, vicino a Pralongo. L’ipotesi degli inquirenti è quella di un incidente imprevisto.

703 – Verbania, uomo di 41 anni viene colpito da un malore improvviso mentre si trova in spiaggia per un ultimo bagno della stagione e muore nelle acque del lago Maggiore. Inutili i tentativi di rianimarlo, l’uomo è spirato sotto gli occhi sbigottiti della madre.

704 – Dramma al lago di Viverone: uomo di 43 anni muore davanti agli occhi di moglie e figlia dopo essersi tuffato da una barca per fare il bagno. Probabilmente gli è stato fatale un malore.

705 – Mistero a Roma: turista spagnolo si accascia per strada mentre sta camminando con la moglie e muore sul colpo. Inutile il massaggio cardiaco che gli è stato prontamente praticato.

706 – Piano di Sorrento piange la prematura morte di una donna di mezza età, venuta a mancare improvvisamente.

707 – Udine, professore di 48 anni muore dopo essere precipitato nel vuoto mentre era impegnato nella sostituzione di una delle tapparelle di casa.

708 – Viene colpito da un malore mentre si scatta una foto con la moglie, morto un uomo di 46 anni. La coppia si trovava in vacanza a Bibione.

709 – Questa mattina un senzatetto viene trovato senza vita su una panchina di Mondovì, in provincia di Cuneo. L’uomo aveva circa 50 anni.

710 – Bernezzo (Cuneo) piange l’improvvisa dipartita del presidente della banda musicale cittadina, inspiegabilmente morto a 50 anni. L’uomo era stato colpito da un arresto cardiaco fatale al termine di una giornata sul posto di lavoro, era un saldatore specializzato.

711 – Chieti, primo giorno di scuola segnato dall’improvvisa scomparsa di un docente di soli 51 anni. L’uomo insegnava informatica presso l’istituto tecnico industriale cittadino.

712 – Autista di 51 anni viene stroncato da un improvviso malore notturno mentre sta dormendo nella sua abitazione sulle montagne pistoiesi. L’uomo è stato trovato al mattino senza vita da uno dei suoi due figli.

713 – Malore dopo il vaccino all’hub vaccinale di Lonato (Brescia). Una donna di cui non vengono divulgate le generalità è stata trasportata in ospedale per poi riprendersi e venire dimessa nel giro di qualche ora.

714 – Emorragia cerebrale per il capo di un’officina meccanica originario di Pordenone. L’uomo si è spento all’età di 55 anni, lasciando chi lo conosceva senza parole.

715 – L’Aquila, uomo di 58 anni viene trovato morto nella sua casa di viale della Croce Rossa. Probabile malore nella notte.

716 – Improvviso lutto nel mondo dell’istruzione bresciano: è morta la preside degli istituti scolastici di Pralboino e Gambara, a soli 58 anni. Non viene specificata quale malattia abbia causato il decesso.

717 – Il comune di Casier piange la scomparsa di uno storico sindacalista Rsu di 58 anni. Per lui è stato fatale un malore improvviso. Com’è che dice Landini, vaccino obbligatorio per tutti? Sì, per tutti i sindacalisti.

718 – Accusa un malore mentre accompagna il cane a sporcare; uomo di 61 anni di Brugerio ricoverato all’ospedale in codice giallo.

719 – Acerra piange il cantautore Piero, improvvisamente scomparso a soli 61 anni. Come testimoniato da un amico sui social, l’uomo si era vaccinato non molto tempo fa’.

720 – Roma, è improvvisamente venuto a mancare oggi il noto direttore del doppiaggio conosciuto come “Giuggi”. L’uomo dimostrava più di sessant’anni e aveva felicemente annunciato l’avvenuta vaccinazione qualche mese fa.

721 – Giulianova, malore in riva al mare per una turista tedesca di 70 anni. La donna si è accasciata improvvisamente davanti agli occhi degli altri bagnanti ed è spirata.

722 – Malore in barca a vela per un diportista tedesco di 74 anni, provvidenziale l’intervento della Guardia Costiera. Quando è avvenuto l’incidente l’imbarcazione si trovava in mare aperto, a circa settanta miglia da Cagliari.

723 – Maestra in pensione di 74 anni da una decina di anni dispersa a Roma. Viene trovata il giorno dopo cadavere nel Tevere; la donna era in buone condizioni fisiche, probabile malore.

724 – Milano Marittima, turista trentino di 74 anni accusa un malore mentre fa il bagno e muore in spiaggia. L’uomo si trovava a Ravenna per trascorrere le vacanze con la moglie.

725- Livorno, malore in seguito a un futile litigio stradale con un motociclista, 75enne ricoverato in grave condizioni all’ospedale Riuniti.

726 – Tifoso del Napoli di 75 anni esulta per il gol di Koulibaly contro la Juventus e viene colpito da un malore. L’uomo è stato trasportato all’ospedale Cardarelli in codice rosso.

727 – Turista vicentino di 80 anni viene colpito da un malore mentre fa il bagno vicino a Custonaci (Trapani). Inutili i soccorsi.

 

14 Settembre

728 – Lecce, ragazzina 14enne finisce in rianimazione dopo la seconda dose del prodotto Pfizer. La giovanissima è entrata in coma due giorni dopo l’inoculo, avvenuto subito dopo ferragosto, per rimanere in coma ventisei giorni al termine dei quali è morta. Sarà l’autopsia a stabilire se il decesso è correlato alla vaccinazione.

729 – Morto l’uomo di 65 anni di Riva Ligure (Imperia) che aveva sviluppato una malattia neurodegenerativa a causa del vaccino covid. Si tratta della sindrome di Guillan Barrè.

730 – Giovane volontario della ‘Sardegna Soccorso’ muore improvvisamente all’età di 28 anni, a causa di un malore nel sonno che non gli ha lasciato scampo. Il ragazzo era vaccinato. Palloncini rossi fuori dalla chiesa di Selargius in cui si è celebrato il funerale.

731 – Grave lutto a Napoli dove un noto fotografo partenopeo muore improvvisamente a 34 anni. Il giovane era noto in città per la sua professionalità e la pulizia dei suoi scatti. Grande riserbo da parte della famiglia sulle cause di morte. 

732 – Volontario della Croce Rossa di Sulmona muore nel bagno di casa, stroncato da un malore improvviso a soli 36 anni. Ad essergli fatale un infarto al miocardio. Il giovane era ovviamente vaccinato.

733- Scende in taverna ad allenarsi e non risponde più al padre, lo trova riverso a terra vicino ai pesi. Morto nell’abitazione di famiglia un atletico giovane di 39 anni, in perfette condizioni di salute. Disposta l’autopsia per capire le cause del decesso del giovane ingegnere informatico.

734 – A Succivo, comune del Casertano, commosso addio ad Alfonso, medico di 65 anni stroncato da un malore tremendo mentre dorme. L’uomo, come d’altronde quasi tutti i medici che ancora conservano un lavoro, era vaccinato. Lascia una moglie e tre figli.

735 – Improvviso decesso per un giovane cuoco di 41 anni, stroncato da un malore che non gli ha lasciato scampo. Il giovane era un ex allievo dell’istituto alberghiero di Montecatini Terme con esperienza in diversi ristoranti stellati della zona.

736 – Viene trovato senza vita nel suo appartamento di Viareggio, la vittima è un uomo di 42 anni di cui non si aveva più notizie da diversi giorni. Trattandosi di una morte avvenuta per cause naturali, l’autopsia non è stata ritenuta necessaria.

737 – E’ morto dopo una settimana di agonia in ospedale il 44enne di Pozzonovo (Padova) che era stato colpito da un aneurisma cerebrale improvviso mentre si trovava a casa dei genitori. L’uomo lascia due bambini piccoli.

738 – Esce a fare jogging come ogni mattina, donna di 45 anni viene trovata morta dopo cinque giorni di ricerche. La tragedia si è verificata nel territorio di Lecco. Non è ancora chiaro cosa abbia causato il decesso della donna.

739 – Un malore per strada non lascia scampo ad un passante di soli 47 anni. La vittima, accasciatasi all’alba in viale Mattei, è stata trasportata all’ospedale di Legnano (Milano) ma non c’è stato niente da fare.

740 – Cagliari, infarto fatale per un 49enne del luogo. L’uomo, dopo un periodo difficile legato alla perdita del lavoro, era da pochi mesi riuscito ad iniziare un nuovo capitolo della sua vita grazie a un posto da tuttofare in un residence di Torre delle Stelle. Grande tristezza per questa scomparsa.

741 – Grave lutto a Messina per l’improvvisa scomparsa di un uomo di 50 anni, crollato a terra mentre faceva dei lavoretti di pulizia fuori dalla sua abitazione. Un malore o la puntura di un insetto le ipotesi più probabili.

742 – Rovigo, uomo vaccinato di 56 anni muore di covid. L’uomo era affetto da gravi patologie pregresse. Se sei vaccinato e muori di covid contano le patologie pregresse, ma se non sei vaccinato, magari sei prossimo ai novanta, e muori di covid allora le patologie pregresse non sono un fattore rilevante.

743 – Tragedia a Pagani, in provincia di Salerno, dove una donna di 56 anni è morta a causa di un malore. Polemiche perché l’ambulanza è arrivata senza un medico a bordo.

744 – Malore alla guida a Firenze, dove un uomo di 56 ha perso il controllo del mezzo e ha iniziato a urtare violentemente le altre auto in sosta. E’ successo in via Nenni; per l’uomo purtroppo non c’è stato niente da fare.

745 – Marsala piange la prematura scomparsa dell’istruttore di nuoto della piscina comunale, improvvisamente venuto a mancare. Il deceduto era un uomo giovane, in salute.

746 – Camionista di 59 anni viene trovato morto nella sua abitazione vicino a Livorno. E’ probabile che l’uomo sia stato stroncato da un malore, disposto l’esame autoptico. Meglio non pensare a cosa sarebbe potuto accadere se il malore lo avesse colpito nelle lunghe ore di lavoro.

747 – Improvviso malore al volante a Forlì: automobilista di circa 60 anni accusa un malore al volante e invade la corsia opposta, finendo per scontrarsi con un’altra auto che procedeva nella direzione contraria. Entrambi i feriti sono sopravvissuti.

748 – Perde il controllo dell’auto e finisce per ribaltarsi in un fossato: ricoverato in gravi condizioni un uomo di 62 anni. E’ successo a Merlengo di Ponzano Veneto, vicino a Treviso.

749 – Non si presenta a fare il check-out, lo trovano morto sul terrazzo di un albergo di Civitanova. La vittima è un turista polacco di 64 anni. Ovviamente malore.

750 – Grave lutto ad Albissola (Savona) per la prematura scomparsa di un impiegato dell’ufficio postale di soli 68 anni, in passato già assessore comunale. L’uomo è stato stroncato da un malore dopo alcuni giorni di agonia in ospedale.

751 – Viene trovato senza vita nella sua abitazione di Gris Cuccana (Udine). La vittima è un uomo di 68 anni, fratello dell’ex sindaco di Bicinicco (del PD..).

752 – Storico gestore di un lido delle Isole Tremiti accusa un malore improvviso durante un giro sull’imbarcazione di un amico. Il 70enne è quindi morto mentre i soccorritori provavano a rianimarlo.

753 – Malore su una nave da crociera a largo dell’isola della Maddalena; turista tedesca di 73 anni viene soccorsa dalla Guardia Costiera. La donna è stata colpita da un’insufficienza cardiaca, ora si è ripresa.

754 – Malore improvviso mentre è in una spiaggia del Salento per un turista abruzzese di 74 anni. La tragedia si è consumata sotto gli occhi degli altri bagnanti della spiaggia, impotenti spettatori della morte dell’uomo.

755 – Malore fatale mentre è in vacanza in Sardegna: muore un uomo di 75 anni, noto per il suo impegno politico e amministrativo nel comune di Calolziocorte (Lecco). Arresto cardiaco.

756 – Malore in acqua mentre fa il bagno in una spiaggia del Cilento. Morto un anziano di 79 anni.

757 – In seguito a un breve ricovero in ospedale è morto Paolo Tuffi, ex sindaco della cittadina di Anagni (Frosinone) e vero e proprio artista della politica. L’uomo è già stato anche Consigliere regionale, assessore e deputato alla Camera.

758 – Ex professore di 82 anni muore all’ospedale di Cagliari per una strana forma di polmonite. L’uomo era risultato positivo al covid, nonostante la doppia vaccinazione a cui si era sottoposto prima di iniziare a stare male.

759 – Pirri (Cagliari) piange la morte della sua più famosa panetteria, assidua lavoratrice nonostante gli 86 anni di età. La signora era da tempo malata di alzheimer, ma è morta a causa di un infarto.

 

15 Settembre

760 – Paracadutista statunitense in forza alla base Nato di Vicenza viene trovato morto nel suo letto. Aveva 20 anni. Tutte da capire quali fattori hanno causato il malore fatale al giovane militare.

761 – Grande commozione a Biella per l’improvvisa scomparsa di un ragazzo di soli 38 anni, stroncato da una patologia di origine cardiaca poco tempo dopo aver ricevuto entrambe le dosi di vaccino. Il giovane, lavoratore in banca, sui social scriveva cose poco carine nei confronti dei ‘‘no-vax’’.

762 – Muore a causa delle conseguenze di un malore di natura cardiaca che non le ha lasciato scampo, Reggio Emilia piange per la scomparsa di una 49enne, cuoca di professione e madre di quattro figli. Il marito è distrutto dal dolore: “voglio sapere la verità”.

763 – Grave lutto alla Croce Rossa di Monza: una storica volontaria, nonché ex Presidente della divisione brianzola è improvvisamente venuta a mancare a soli 61 anni. La donna si era ovviamente vaccinata.

764 – Cagliari, uomo di 67 anni muore due giorni dopo aver ricevuto il prodotto ModeRNA. La sorella è distrutta dal dolore: “Stava bene, andava sempre a caccia. Voglio sapere perchè è morto.”

765 – Ragazzo di 20 anni non frena e finisce per schiantarsi contro alcune auto parcheggiate, morto sul colpo in pieno centro. Non essendoci altri mezzi coinvolti, è probabile che il giovane abbia perso il controllo dello scooter a causa di un malore improvviso.

766 – Giovane sub di 21 anni viene trovato morto all’isola d’Elba. Il ragazzo non aveva fatto ritorno da una immersione la sera di mercoledì. Disposta l’autopsia per accertare le cause del decesso, l’ipotesi principale è che il ragazzo sia rimasto vittima di un malore.

767 – Malore alla guida per una ragazza di 23 anni, un grande spavento ma per fortuna nessuna conseguenza fatale. L’auto guidata dalla giovane si è schiantata contro la rampa di un parcheggio a Casella d’Asolo (Treviso).

768 – Testimonianza di una cosiddetta “paziente fragile” di 32 anni, una di quelle che maggiormente hanno bisogno dei prodotti a mRna: prima dolori lancinanti alla schiena, poi pressione alta, problemi cardiaci e perdita completa dei capelli. “Ho avuto paura di morire”.

769 – La ex concorrente di Uomini e Donne Sofia Lorenzini è stata ricoverata d’urgenza a causa di un brutto malore. I dottori sono alla ricerca della causa del malore della 31enne.

770 – Sub di 40 anni si immerge per una battuta di pesca notturna ma viene colpito da un malore e non riemerge più. La tragedia si è verificata a Castel Volturno, vicino Napoli.

771 – Malore anche per Sabrina Ghio, l’ex tronista si è sentita male durante un evento a Milano.

772 – Tragedia nella zona industriale di Mesero (Milano), dove un pakistano di 47 anni è morto mentre si recava a lavoro. L’uomo è stato stroncato da un malore.

773 – Papà di 47 anni muore di cause naturali dopo aver accompagnato le figlie in una scuola della provincia di Perugia. Un primo giorno di scuola diverso quest’anno, con i professori e i papà che si accasciano a terra…

774 – Malore fatale a Messina per un uomo di 48 anni che lavorava in un vigneto. Giallo sulle cause del decesso, per ora sconosciute. Ipotesi puntura di un insetto.

775 – Improvviso malore per un membro dell’equipaggio di una nave ormeggiata nel porto di Monfalcone: inutili i soccorsi. Il 50enne, di naizonalità rumena, è deceduto prima che i soccorritori riuscissero a rianimarlo.

776 – Cade improvvisamente dalla barca e scompare nelle acque del Brenta: pescatore amatoriale di 54 anni viene ritrovato cadavere dai sommozzatori. L’uomo è morto con ogni probabilità a causa di un malore.

777 – Operaio di 54 anni precipita dal ponteggio che stava montando, probabilmente a causa di un malore. Morto sul colpo. La tragedia si è verificata nel centro di Genova.

778 – Improvviso lutto in comune a Caserta, dove una dipendente comunale di soli 55 anni è deceduta prematuramente. A dare la notizia è lo stesso sindaco Apicella, fortemente addolorato dalla scomparsa.

779 – Malore alla guida a Firenze, dove un uomo di 56 anni è andato a schiantarsi contro delle auto in sosta in viale Nenni. Deceduto sul posto.

780 – Aberrante articolo di Corriere Adriatico.it su un uomo reo di aver chiamato i soccorsi per via della moglie, anche lei colpita da malore, senza specificare che fosse positiva allo terribile virus. Il delirio continua con la colpevolizzazione dei “comportamenti poco responsabili” che la popolazione si ostina a tenere. Gente pericolosa che si preoccupa più di un infarto in corso che della positività ad un tampone.

781 – Lutto nel mondo dell’istruzione casertano per l’improvvisa scomparsa di una docente di mezza età. Non vengono chiarite le cause del decesso.

782 – Calabria, vaccinato con doppia dose del prodotto Pfizer muore all’età di 59 anni per una forma particolarmente grave di covid. L’uomo è morto all’ospedale Giannettasio di Corigliano-Rossano.

783 – Malore fatale mentre prova la bici nuova sui sentieri di montagna vicino a Cortina d’Ampezzo, morto un abitante di Mestre di 60 anni.

784 – Sarebbe “morto per cause naturali” l’uomo trovato questa mattina senza vita in un famoso Bed and Breakfast di Piazza dei Martiri, a Napoli, il medico legale non ha dubbi. Ancora da accertare se l’uomo possa essere stato colpito da un malore mentre riposava nella struttura alberghiera.

785 – Viene stroncato da un malore mentre è a bordo della sua bicicletta nei pressi di Belluno, morto un uomo di 63 anni. A trovarlo cadavere è stato un escursionista tedesco, che invano ha provato a rianimarlo.

786 – La comunità di Angrogna (Torino) è in lutto per la prematura scomparsa del primo cittadino, uomo che avrebbe compiuto 66 anni nel giro di poche settimane. Il politico era da tempo malato.

787 – Malore al volante nel centro di Pomezia, dove un uomo si è sentito male mentre era alla guida della sua auto. L’uomo è stato soccorso dai sanitari del 118.

788 – Pauroso incidente tra quattro auto nella notte vicino a Treviso. Per fortuna il bilancio è solo di tre feriti lievi, poteva andare molto peggio. L’incidente è stato causato dalla perdita di coscienza di una 67enne, probabilmente per via di un malore.

789 – Ascoli, prematura scomparsa per un medico di 69 anni. L’uomo era conosciuto da tutti in città, in particolare per essere uno dei punti di riferimento del Carnevale cittadino.

790 – Il Bisignano Calcio è in lutto per l’improvvisa scomparsa del suo Presidente, colpito da un male che si è rivelato incurabile. La squadra di calcio calabrese anche quest’anno partecipa al campionato di Prima Categoria.

791 – Vittorio Veneto, necessario l’intervento dell’elisoccorso per la chiamata di emergenza di un uomo di cui non si divulgano le generalità, colpito da un malore in casa. Non disponiamo di altre informazioni.

792 – Tragedia nel centro storico di Jesi, dove un uomo di 70 anni si è spento a causa di un malore improvviso. L’uomo è morto mangiando un trancio di pizza.

793 – Anziano di 71 anni viene trovato morto in casa nella sua abitazione nella provincia di Catania. Probabilmente il decesso è legato a un malore che non gli ha lasciato scampo.

794 – Dramma a San Ginesio, pensionato di 73 anni precipita da una pianta e muore sul colpo. Al vaglio degli inquirenti i motivi della caduta, forse causata da un malore improvviso.

795 – Anziano di 75 anni viene trovato morto nella sua casa di Aversa, in provincia di Caserta. L’uomo viveva da solo, probabilmente è stato stroncato da un malore fatale.

796 – Aosta, anziano di 76 anni viene ritrovato cadavere nella sua abitazione. A dare l’allarme i vicini, insospettiti dal forte odore acre che proveniva dal pianerottolo. L’uomo viveva da solo, motivo per il quale sono trascorsi diversi giorni tra il decesso e il successivo ritrovamento.

797 – Morto all’età di 80 anni il pioniere del turismo ecosostenibile, grave lutto a Guardistallo. L’anziano si era trasferito in Toscana per aprire un agriturismo.

798 – E’ scomparso all’età di 85 anni un noto medico cardiologo, vero e proprio punto di riferimento per la sanità di San Marino. L’uomo è stato per diversi anni ambasciatore di San Marino presso il Vaticano.

 

Criteri di selezione:

La lista riguarda la raccolta dei casi tra il 1 e il 15 Settembre 2021.

Sono stati considerati solo i casi avvenuti in Italia o che riguardano cittadini italiani, fatta eccezione per due casi di calciatori della Ligue 1 francese.

I decessi vengono catalogati in base al giorno di pubblicazione dell’articolo di segnalazione.

Per via della natura quanto mai casuale delle segnalazioni che compongono questo “studio di farmacovigilanza passiva”, i decessi sospetti della seconda metà di agosto sono per forza di cose molti di più di quelli riportati in questa lista. Molti casi sono sicuramente sfuggiti al nostro esame, inoltre, per molti “malori improvvisi” non viene data nessuna comunicazione online.

 

Ringraziamenti:

Ringrazio Marco, Luciano, Salvatore, Fiorella e Gianluca per l’aiuto che mi hanno fornito nella realizzazione di questo articolo.

 

LORENZO TORIELLI

Visione TV

Visione Tv nasce per difendere la libertà di pensiero e di espressione oggi più che mai minacciata dal pensiero unico imposto da un sistema mediatico prevalente che ha perso il senso del limite e della misura

View all posts

Sostieni Visione TV

2.178 of 2.000 donors
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €25,00 mese