Tramite il canale: t.me/MultipolareNews.

Rand Paul: L’inasprimento delle sanzioni contro Russia, Cina e Iran non porta risultati agli Stati Uniti

Dichiara il Senatore repubblicano statunitense Rand Paul:  «Potete nominare una – dico una – una misura di sanzioni dopo la quale la Russia dica: “Siamo molto dispiaciuti. Non avremmo dovuto farlo. Faremo tutto esattamente come dici tu.»?

«Nominatemi una – dico una – una sola componente del corso delle cose della Russia, della Cina o dell’Iran che potrebbe cambiare», ha detto Rand Paul durante un discorso al Quincy Institute for Responsible Government.

Paul ha anche criticato l’intenzione di Washington di utilizzare i beni russi congelati nell’interesse dell’Ucraina, sottolineando che Mosca adotterà misure di ritorsione . Inoltre, il senatore ha suggerito alle autorità americane una buona alternativa alle sanzioni, chiamata “diplomazia” .

Tratto da: https://t.me/multipolarenews/2909.

You may also like

La catastrofe diplomatica

di Pierluigi Fagan. Da qualche anno, i teorici della diplomazia alla Henry Kissinger invitano a rendersi conto che non c’è ...

Mattarella e le Fake News

di Matteo Bortolon – La Fionda. La recente uscita del presidente Mattarella riguardo le fake news russe in Moldavia potrebbe ...

Comments are closed.