La Nato è il braccio armato del globalismo morente. La disarticolazione di una alleanza militare divenuta obsoleta è precondizione indispensabile per aprire l’era del multipolarismo. Donald Trump può riuscire nell’obiettivo di archiviare questa struttura pericolosa e sclerotizzata. Il Corriere prova a minimizzare le parole del capo dei repubblicani dando voce al segretario della Nato Stoltenberg che, in caso di ritorno di Trump alla Casa Bianca, dovrà trovarsi rapidamente un nuovo lavoro. Repubblica continua nella sua opera destinata a spaccare il movimento dei “trattori” sottolineando la presenza di elementi di “estrema destra” (si riferiscono agli uomini di Castellino entrati in Ancora Italia grazie a Diego Fusaro). La Verità racconta le tristi storie delle persone abbandonate dopo avere subito effetti avversi gravissimi, anche letali, dopo la somministrazione di Astrazeneca

You may also like

Comments are closed.