di Ingrid Atzei.

Apprendiamo con soddisfazione che uno dei grandi temi che attanagliano i nostri tempi difficili ha trovato una risposta concreta nella Legge sull’autodeterminazione che il Bundestag, il Parlamento Federale Tedesco, ha approvato semplificando, di fatto, la procedura per il cambiamento di genere e rendendolo possibile ogni 12 mesi.

Ah, finalmente; una volta all’anno! Come a Carnevale, insomma. E, siccome per il pesce d’aprile siamo in ritardo, la nuova super-Legge entrerà in vigore per l’Ognissanti… commenti a piacere.

Ahinoi, irriverenza a parte, questo si configura tecnicamente come un “gioco” poiché è stabilito per convenzione, prevede un’azione volontaria, ha un limite di tempo, vale entro il confine nazionale, assume la forma di una banalizzazione giuridica che, peraltro, determina una lacuna vera e propria pur istituendo una regola, ed è volta al detensionamento. In questo caso specifico, detensionamento di un capriccio, dal momento che l’identità è, per definizione, stabile e non fluida.

La definizione di gioco così come l’ho proposta è di Johan Huizinga che, in Homo Ludens, definì il gioco come una convenzione tale per cui si agisce volontariamente entro un limite di spazio e di tempo, secondo date regole e in una data forma allo scopo di diminuire una tensione.

Lo stesso meccanismo ludico era facilmente rintracciabile nel gioco pandemico: avevamo un confinamento fisico (limite di spazio), il cadenzamento temporale (ad esempio, di quindici giorni in quindici giorni), le regole (mascherine su, mascherine giù, in piedi, seduti, eccetera), la forma (DPCM, autocertificazioni, green pass), la volontarietà dell’azione (poiché, nonostante l’abitudine all’agire democratico protetto dalla Costituzione, la popolazione in generale ha accettato di considerarsi ‘quarantenabile’ come fosse affetta da patologia). Tutto ciò per sciogliere una tensione determinata dalla paura.

Insomma, il meccanismo di gioco è sempre lo stesso, che lo si applichi al gender, all’aggressione di patogeni, al clima o alla guerra.

You may also like

Biden Trump testa a testa

di Momo – t.me/MultipolareNews.   Gli ultimi sondaggi mostrano che c’è un sostanziale pareggio nella corsa elettorale tra Joe Biden ...

Comments are closed.