La campagna “Fuori l’Italia dalla guerra” chiede l’uscita del nostro Paese da ogni tipo di conflitto, non solo bellico, attualmente in corso. Si tratta di un appello alla mobilitazione, alla costruzione di un’alleanza trasversale per la pace e l’economia: lanciato pochi giorni fa sul web (www.fuorilitaliadallaguerra.it), ha già raccolto 8mila adesioni. A promuovere l’iniziativa sono innanzitutto persone: intellettuali, giornalisti, artisti, scienziati, altri professionisti ma anche singoli esponenti di movimenti e partiti del dissenso. Ne parliamo con Manlio Dinucci (analista geopolitico) e Francesco Cappello (docente, volto del Comitato no guerra no Nato) – Speciale
_____________
✔️SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT65C0306916355100000009028
INTESTATO A: VISIONE TV
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

✔️SOSTIENICI TRAMITE PAYPAL E CARTA DI CREDITO: https://bit.ly/3yzNVId
✔️ISCRIVITI AL CANALE: https://bit.ly/2SQWDNI

  • 2295 Sostenitori attivi
    di 3000
  • 2295 Sostenitori