La settimana che si sta concludendo è stata una settimana di rivolte popolari e di proteste per chiedere libertà in ogni angolo del globo; in Francia centinaia di migliaia di cittadini sono scesi in piazza per protestare contro il passaporto sanitario voluto da Macron che dal 21 di luglio sarà necessario per svolgere praticamente tutte le attività quotidiane. A Cuba, per la prima volta dopo 30 anni, i cittadini hanno manifestato in massa contro il regime, nelle proteste più partecipate dall’avvento della rivoluzione. In Palestina il regime del presidente Abu Mazen viene contestato in piazza e risponde col pugno di ferro. C’è un filo rosso che lega tutte queste proteste, il rifiuto della dittatura, in ogni sua forma, e la richiesta di libertà.

________
✔️SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT65 C 0306 9163 55100 00000 9028
INTESTATO A: VISIONE TV
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

✔️SOSTIENICI TRAMITE PAYPAL E CARTA DI CREDITO: https://bit.ly/39oj6up
✔️ISCRIVITI AL CANALE: https://bit.ly/2SQWDNI

✔️SEGUICI SU
Web: https://visionetv.it
Youtube: https://www.youtube.com/visionetv
Facebook: https://www.facebook.com/visionetv
Telegram: https://t.me/visionetv
Instagram: https://www.instagram.com/visionetv

  • 2614 Sostenitori attivi
    di 10000
  • 2612 Sostenitori