Il nostro inviato speciale Giorgio Bianchi ha trascorso una notte a Mariupol per raccontare la routine quotidiana delle persone che sono rimaste in città e per raccogliere le loro incredibili testimonianze dei giorni dell’assedio.
Senza luce, acqua, riscaldamento, privati della possibilità di connettersi con il mondo esterno per via del taglio delle comunicazioni da parte del governo di Kiev, il quadro che emerge è quello di umanità stremata, che ha voglia di tornare al più presto ad una parvenza di normalità.
_____________
✔️SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT65C0306916355100000009028
INTESTATO A: VISIONE TV
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

✔️SOSTIENICI TRAMITE PAYPAL E CARTA DI CREDITO: https://bit.ly/39oj6up
✔️ISCRIVITI AL CANALE: https://bit.ly/2SQWDNI

✔️SEGUICI SU
Web: https://www.visionetv.it
Youtube: https://www.youtube.com/visionetv
Facebook: https://www.facebook.com/visionetv
Telegram: https://t.me/visionetv
Instagram: https://www.instagram.com/visionetv

  • 3546 Sostenitori attivi
    di 10000
  • 3201 Sostenitori