Francesco Tabaroni per Vox Italia TV.
L’OMS è un istituto finanziato per l’80% da PRIVATI. Nessuno scoop e Tutto alla luce del sole. Proprio per questo motivo se sostenere a gran voce che l OMS oggi non sia più un organo di garanzia per la salute mondiale, fa di noi dei complottisti, allora SIAMO dei complottisti.
Le multinazionali big pharma, non da oggi, hanno il potere di influenzare un governo, per interessi privati che nulla hanno a che vedere con gli interessi dei popoli. Ed essendo multi-nazionali hanno il potere di influenzare molti governi per gli stessi identici interessi specifici. Solo a Bruxelles ci sono oltre 12.000 lobby che lavorano notte e giorno per questo scopo. Se per questa considerazione ovvia, e perfino banale, dobbiamo essere considerati dei complottisti, allora siamo dei complottisti.
L’alta finanza mondiale per sua stessa natura non riconosce confini frontiere e vede come impedimento al suo strapotere i governi democratici. È naturale pensare che con il Covid qualcuno possa quantomeno cogliere la palla al balzo per una bella riorganizzazione economica e politica dall’alto. È naturale pensare che più di qualcuno stia brindando ad un’occasione unica.
Se a queste considerazioni del tutto logiche aggiungiamo che Lukashenko in Bielorussia ha dichiarato di aver ricevuto un’offerta di 92 milioni di dollari, prima da parte dell’Oms, poi addirittura 940 milioni di dollari dal Fmi per dichiarare lockdown come in Italia, abbiamo conferma di questa volontà molto precisa.

Immaginare che proposte sottobanco ancora più ricche siano state fatte su scala globale a tutti i governi inclusi l’Italia non è più fantasia.
Molti leader africani, in Tanzania, Burundi e Madagascar hanno pubblicamente denunciato questi tentativi di corruzione.
Se queste considerazioni logiche fanno di noi dei complottisti allora siamo dei complottisti.
Le mascherine sono diventate obbligatorie anche all’aperto senza alcuna motivazione tecnico scientifica perché motivazione tecnico scientifica non esiste. Esiste invece una gigantesca motivazione economica visto che solo Fca di John Elkann produce 27 milioni di mascherine al giorno per un fatturato di oltre un miliardo di euro entro i prossimi mesi.
Esiste quindi il mega profitto di un privato senza una giustificazione nè logica nè scientifica che possa interessare gli italiani che pagano.
Se considerare schifoso la perdita di libertà personale di tutti in nome del guadagno economico di un singolo, fa di noi dei complottisti, allora siamo dei complottisti. A finanziare la tanto spinta App Immuni troviamo: i figli di Berlusconi, il finanziere Davide Serra, e un elenco di attori privati della finanza, inclusa una parte cinese.
Tutti dati esistenti e reperibili nessuna fantasia e nessuna invenzione: C’è differenza tra ragionare su fantasie complottiste e ragionare su informazioni pubbliche consultabili e inconfutabili che per il solo fatto di non essere sotto la lente di ingrandimento dei mass media, dovrebbero diventare false.
Spesso proprio le informazioni più importanti sono quelle meno pubblicizzate. I complotti esistono da quando esiste l’uomo sulla terra, la Storia insegna. L’ultimo dei probabili complottisti, Il direttore de la Stampa Massimo Giannini lo ha detto: diciamolo chiaramente un ordine mondiale esiste. C’è.
E se credere che dietro ogni decisione passata come inevitabile vi sia una regia globale ben precisa, coordinata, che vuole spingere verso un nuovo assetto a pieno vantaggio delle élite dominanti fa di noi dei complottisti, allora noi siamo i re dei complottisti.
Complottista è un’etichetta di comodo, per chi sta al potere e ha l’interesse che questo potere non venga toccato e per chi accetta passivamente le informazioni passate da un solo guru : la televisione.
A chi crede ciecamente a giornalisti pagati da editori in mega conflitto di interesse diciamo che ci sono brutte notizie per voi: al mondo esistono anche la cattiveria che in nome dei mercati finanziari è disposta a calpestare anche l’ultimo residuo di umanità. E mentre lo fanno ci dicono che ci amano con tutto il cuore e vogliono proteggerci.
Sono gli stessi dei tagli decennali alla sanità pubblica che oggi fingono di dimenticarsene e si arrogano il diritto di spiegarci come uscire da una crisi imposta.
Prorogare uno stato d’emergenza prendendo come parametro i portatori sani asintomatici è chiaramente una volontà a scopo politico. E questo è davvero inaccettabile!
È nei fatti non nelle opinioni la progressiva perdita di libertà costituzionali e Se oggi resistere senza paura a questo nuovo ordine di cose significa Essere complottista, essere complottista diventerà presto di moda.
ISCRIVITI AL CANALE https://bit.ly/2AObWBB
SOSTIENICI: https://bit.ly/3doXoW0

Segui Vox Italia! ????????
Sito: https://www.voxitalia.net/
Facebook: https://www.facebook.com/Vox-Italia-1…
Twitter: https://twitter.com/PaginaVox

  • 2624 Sostenitori attivi
    di 10000
  • 2622 Sostenitori