Il presidente russo Vladimir Putin ha avvertito che la minaccia di una guerra nucleare “sta aumentando”, aggiungendo che “la Russia si concentra sui mezzi pacifici ma se non resta altro è pronta a difendersi con tutti i mezzi a disposizione”. Nel frattempo il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov ha rilasciato una lunga intervista all’agenzia Tass, spiegando come dal suo punto di vista Usa e Nato stanno scavalcando l’Europa per colpire non solo la Russia ma anche la Cina. Notizie anche dalla Germania: decine di arresti nell’ambito di un blitz contro un “gruppo terroristico” di estrema destra sospettato di pianificare un attacco armato al Parlamento. Ne parliamo con Giorgio Bianchi (inviato di Visione tv in Donbass), Antonio Di Siena (vicedirettore de L’Antidiplomatico) e Pino Cabras (Alternativa)
_____________
✔️SOSTIENICI TRAMITE BONIFICO:
IBAN: IT65C0306916355100000009028
INTESTATO A: VISIONE TV
SWIFT: BCITITMM
CAUSALE: DONAZIONE

✔️SOSTIENICI TRAMITE PAYPAL E CARTA DI CREDITO: https://bit.ly/3yzNVId
✔️ISCRIVITI AL CANALE: https://bit.ly/2SQWDNI